il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

GRADO: FRA SCATOLE CINESI E VARIANTE 15

Nel 2010 una nota Banca locale partecipa al business della futura Grado 3. Le aspetattive inizialmente sono molto alte e nulla è lasciato al caso. Da un documento interno si legge:

Il Gruppo Bernardis negli anni, insieme ad altri imprenditori, ha acquisito attraverso società immobiliari ad hoc (Monte Mare Grado srl, Nuova Costa Smeralda srl, Immobiliare Limbara srl, Base srl, Costa del Sol srl), la maggioranza dei terreni relativi a 2 Aree site a Grado sulle quali sono in programma interessanti sviluppi:

1) Valle Cavarera di proprietà della Monte Mare Grado Srl (Gruppo Zamparini per il 90% e Gruppo Bernardis per il restante 10%) con progetto di sviluppo immobiliare di 500 mil/euro (albergo a 5 stelle, villaggio turistico, centro termale e estetico, campi di golf).

2) Sacca dei Moreri del valore di circa 70 mil/euro (il Gruppo Bernardis sta ultimando l'acquisto dei lorri residui di terreno e nei prossimi mesi diventerà proprietario dell'intera area, attraverso anche liquidazione dei soci minoritari). Sull'area c'è un progetto che prevede realizzazioni di tipo residenziale (5 blocchi di 200 alloggi completi di piscina) e ricettiva (albergo a 5 stelle, centro termale ed estetico) per un investimento di 250 mil/euro con ricavi stimati per circa 490/mil euro.

Attualmente la proprietà è suddivisa tra:

- Immobiliare Limbara srl (Gruppo Bernardis con 60% e dalla Parin Srl per il restante 40%);

- Nuova Costa Smeralda Srl (Sve del Gruppo Bernardis con 50% e dalla Ici Scrl con 50%);

- Costa del Sol Srl (Sve del Gruppo Bernardis con 50% e dal Gruppo Savoia con 50%);

- Base Srl (Gruppo Bernardis con quota dell'80% e da Simeon Enor con 20%).

Dette Società verranno fuse per incorporazione in Immobiliare Edilges srl. Successivamente avverrà il passaggio principale, il vero punto strategico che consentirà all'imprenditore Bernardis di portare a casa l'affare, lasciando più di qualcuno con la bocca sciutta rispetto alle aspettative iniziali. Ma soprattutto sarà il passaggio successivo, la Variante 15, che coronerà il sogno del re dell'Isola d'Oro...