il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

GRADO: I LEGAMI FRA BERNARDIS E ENOR SIMEON (ICI COOP)

Se Grado è destinata a continue crisi di maggioranza non è per la follia degli abitanti ma per la preoccupante lucidità di taluni amministratori attenti molto più alle opere di urbanizzazione che non alla quotidiana amministrazione della cittadina. A giorni l'assessore regionale alle autonomie locali Paolo Panontin dovrà nominare il commissario che traghetterà il Comune fino alle prossime elezioni. Nel frattempo ci saranno diverse scelte da compiere e varie assunzioni di responsabilità. Cosa deciderà, ad esempio, il commissario circa la regolarità delle fidejussioni (apri allegato e leggi parere in Pdf) che hanno finito per scomodare anche Banca di Italia ed il garante dell'Anticorruzzione Cantone? In questi giorni gira con insistenza il nome dell'ex vice sindaco di Aquileia e consigliere provinciale del Pd, Luciano Cicogna, quale possibile candidato alla carica di primo cittadino dell'Isola d'Oro. Amico di Cicogna, spesso in sua compagnia, è Enor Simeon, già fra i soci fondatori e presidente della potente Ici Coop di Ronchi dei Legionari. Nel 2010, Enor Simeon è stato socio, al 20%, di Adriano Bernardis (vedi foto) nella società Base srl proprietaria di alcuni terreni oggi della Limbara srl realizzatrice di Grado 3. Non solo; anche la Ici coop è stata socia, al 50%, negli stessi anni, dell'imprenditore Adriano Bernardis nella Nuova Costa Smeralda srl, anche essa poi inglobata nella Limbara srl. Oggi la Limbara srl è interamente di Bernardis e la Ici Coop risulta esere la vincitrice della gara di urbanizazzione per le opere di Grado 3.