**
  • Home > Gossip > IL QUESTORE DI UDINE SPONSOR DELLA POLITICA REGIONALE
  • stampa articolo

    IL QUESTORE DI UDINE SPONSOR DELLA POLITICA REGIONALE

    245A

    Durante un recente incontro fra il Questore di Udine, Claudio Cracovia (vedi foto) ed il presidente del Consiglio regionale Fvg, Franco Iacop (Pd), è emersa "l'attenzione sul versante della microcriminalità e dei furti in appartamento, dove tuttavia è difficile intervenire in via preventiva, mentre episodi singoli, come quello della rissa di qualche giorno fa in Piazza San Giacomo a Udine,non possono in alcun modo inficiare l'attività della Polizia che dispone di automezzi e personale per fronteggiare la situazione". La notizia ci lascia stupiti perchè sa tanto di una "buona parola" nei confronti della politica regionale impegnata per il sostegno nell'acquisto di automezzi per la Polizia. Non è un mistero, infatti, che da tempo i sindacati delle forze di Polizia di tutta Italia lamentano la carenza di mezzi, benzina e generi di vari di cancelleria per poter operare serenamente. Stesso discorso vale per i turni di lavoro che consentano un'operatività totale 24 ore su 24.

  • Commenti

  • non riesco a comprendere chi ha assegnato tutte queste competenza al Presidente del Consiglio Regionale, è strapagato per seguire i lavori in piazza Oberdan e non .... Commento inviato il 18-08-2015 alle 21:34 da Anonimo
  • Franco Iacop è il tutto fare, è laureato in tuttologia, è presente ovunque all'infuori del Consiglio Regionale, ..... Serracchiani rimettilo in riga, ti sta facendo le scarpe Commento inviato il 18-08-2015 alle 21:24 da Anonimo
  • Da decenni la Regione ha personale distaccato alla Corte dei Conti e ai Tribunali, personale regionale che ogni mattina è al servizio dei giudici ma a fine mese piglia lo stipendio dalla Regione, mai uno scandalo ha colpino un politico della casta regionale .... a pensare male si fa peccato, ma spesso si indovina Commento inviato il 18-08-2015 alle 21:10 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ