il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

LA DISCARICA FRA I PIOPPETI DI CODROIPO

Nonostante le lamentele e le preoccupazioni di alcuni abitanti di Codroipo e Varmo, in particolar modo della zona sud verso la frazione di San Martino, la giunta comunale di Marchetti ha sempre ignorato il problema. Per diversi mesi, un paio di anni fa ci sono stati anche degli allarmanti casi di lacrimazione degli occhi e tosse diffusa dovuta, con altissima probabilità, allo scarico di fanghi da depurazione e residui vari. La zona utilizzata per tali scarichi è prevalentemente quella dei pioppeti a sud di Codroipo (vedi foto) ed investe una superficie di circa 150 ettari. Fra i "mittenti" del materiale di rifiuto anche la Net spa. Dai documenti di accompagnamento si evince la provenienza ma non vi sarebbe alcun certificato di analisi e qualità, per cui non è da escludere il rischio della presenza anche di tracce di metalli pesanti. L'amministrazione comunale ha sfiorato varie volte l'argomento ma autorevoli esponenti della giunta lo hanno sempre archiviato come un "non problema". Per ironia della sorte adesso nel cda della Asp Moro, a fianco dell'ex assessore Andrea D'Antoni, siede anche il direttore generale di Exe Spa, Aldo Mazzola.