il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

IL GRUPPO DEI COSPIRATORI DI DEBORA E FEDRIGA

Il fuoco incrociato sulla governatrice Debora Serracchiani in questi giorni arriva da più fronti centristi, tutti illusi di aver qualcosa da dire il giorno della sua caduta. Diversi imprenditori friulani hanno deciso di schierarsi con la componente democristiana del Pd, vedendo in Ettore Rosato e Franco Iacop degli alleati sicuri. Lo stesso fa Confcooperative (vedi foto) che non esita ad attaccare i cugini rossi e a tutto quello che appare diretta emanazione della Serracchiani. Persino Nanut, ex cda di Villa Russiz, assieme ai suoi cooperatori goriziani appare scettico sul commissariamento voluto dalla governatrice. La teora di imprenditori e cooperatori centristi è quella di schierarsi con Matteo Renzi a Roma ma contro la Serracchiani a Trieste. Ipocrisie ed acque confuse anche fra i moderati di centrodestra che ammiccano stile Verdini ai Rosato e ai Iacop, ma ironizzano sugli alleati Ciriani e Fedriga. Insomma nulla si crea e nulla si distrugge di quanto arriva dai centristi della prima repubblica, nemmeno le terze fila. Cara Debora inzia fare piazza pulita all'interno della tua maggioranza, non avrai difficoltà a riconoscere dallo sguardo quanti ti stanno tradendo. Cari Fedriga e Ciriani, tirate dritto con il rinnovamento e non fatevi annacquare da quanti per un posto a Roma sono pronti a lasciarvi soli ai ballottaggi. Cari Cinque Stelle, se ci siete battete un colpo!