il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

MINIUSSI E LA PORTA DELLA CASTA REGIONALE FVG

Il potere della casta regionale, come abbiamo già detto più volte, non è in mano ai consiglieri regionali, che certamente guadagnano molto bene, quanto piuttosto ai dirigenti regionali. Emblematico il caso del vicedirettore centrale attività produttive e risorse agricole, dott. Francesco Miniussi (vedi in allegato Pdf il curriculum). Il suo stipendio annuo ammonta a 129.680,59 euro e fra i vari incarichi che ricopre è anche componente del consiglio di amministrazione di Crita srl. Circa un anno fa Miniussi fece "aprire" una nuova porta all'interno del suo ufficio collegata direttamente a quello delle sue due segretarie, Milena Cecon e Lorella Masat. La porta (vedi foto) si trova al terzo piano del Palazzo della Regione Fvg di Udine ed è situata tra la stanza di Miniussi e quella delle due segretarie. Tale operazione, considerata all'interno del Palazzo superflua, è costata complessivamente circa 10mila euro di denaro pubblico.