**
  • Home > Gossip > PANONTIN CENA DI FRONTE ALL'AUTISTA CHIUSO IN AUTO
  • stampa articolo

    PANONTIN CENA DI FRONTE ALL'AUTISTA CHIUSO IN AUTO

    38v

    Ecco un'altra immagine (vedi foto e cicca sopra per ingrandire) scattata ieri sera verso le ore 21 a Cormons. La temperatura è fra le più alte degli ultimi anni e il clima afoso rende il percepito ancora maggiore. Eppure l'assessore regionale alla protezione civile, il gigante di Azzano X, Paolo Panontin, non sembra scomporsi. La sua cenetta in relax con gli esponenti della giunta locale presso l'Enoteca di Cormons a base di ottimi vini freschi, prosciutti e formaggi vari è durata quasi due ore. Nel frattempo l'autista dell'assessore lo ha atteso nell'auto blu (vedi foto) in sosta sempre in piazza XXIV Maggio. Ad indispettire i cittadini che hanno immortalato la scena è stata l'idea di dover pagare uno straordinario all'autista di Panontin affinchè l'assessore potesse tranquillamente banchettare con i suoi alleati di coalizione. Ma Debora Serracchiani e Matteo Renzi non avevano parlato poche ore prima di spending review? Sdegno anche per il lato umano della vicenda; dopo tanti proclami della protezione civile di rifugiarsi dal caldo e dopo tante bottigliette di acqua distribuite nelle autostrade, proprio l'assessore regionale competente lascia chiuso in auto un proprio collaboratore esattamente di fronte al tavolo in cui lui ha bevuto e mangiato per svariato tempo.

  • Commenti

  • Buona, la pappa eh? Panotin cerca di fare l'assessore come dio comanda perchè il tuo assessorato fa acqua da tutte le parti. Commento inviato il 22-07-2015 alle 21:00 da pluto
  • chi è la cosciona al loro desco Commento inviato il 22-07-2015 alle 11:39 da lupopaziente
  • Ma la macchina è rimasta accesa per 2 ore o l'autista è passato a miglior vita causa la calura? Commento inviato il 21-07-2015 alle 21:35 da cicciobbello
  • io sò io, e voi non siete un cxxxo. Commento inviato il 21-07-2015 alle 19:54 da il marchese del grillo
  • Le bottigliette le danno ai clandestini per ordine dei LORO prezzolati direttori. Commento inviato il 21-07-2015 alle 19:26 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ