**
  • Home > Gossip > BARBARA ZILLI VERSO UN NUOVO GRUPPO; NCD IN ANSIA
  • stampa articolo

    BARBARA ZILLI VERSO UN NUOVO GRUPPO; NCD IN ANSIA

    81b

    I leghisti, quelli ben informati, l'operazione la danno già per fatta: il consigliere regionale Barbara Zilli (vedi foto) potrebbe uscire dal gruppo misto e formare un nuovo gruppo autonomista. Assieme a lei, potrebbero far parte del terzetto i colleghi Sibau, di Autonomia Responsabile, e Ciriani. In questo modo, depositando il simbolo, alle prossime regionali potranno presentare liste senza dover raccogliere firme. Ma se l'uscita di Sibau dalle fila di Autonomia Responsabile non andrebbe a creare grossi problemi a Renzo Tondo e farebbe felice Michela Gasparutti, il passaggio di Luca Ciriani per il gruppo Ncd/Fdi significherebbe lo scioglimento e l'automatico trasferimento di Alessandro Colautti e Paride Cargnelutti nel gruppo misto con Claudio Violino, Mara Piccin e Giovanni Barillari. Per i dirigenti padani il via libera all'operazione sembrerebbe subordinato ad una sola condizione: Barbara Zilli capogruppo. Ipotesi, questa, che invece alla Zilli non interesserebbe poi tanto...al punto da insospettire gli uomini di Alberto da Giussano.

  • Commenti

  • Alessandro Colautti dalle elezioni del 2013 cerca di farsi bello agli occhi di Debby. E' brutto e vecchio e Lei bella e giovane ma Sandro continua a corteggiarla. Lei non lo guarda ma lui ha deciso di passare al gruppo misto per avvicinarsi agli amici Iacop, Marsilio ... Viola, Baiutti ..., amici vicini a Debby. Evidentemente è vero amore! Commento inviato il 12-07-2015 alle 22:36 da Anonimo
  • Ma no! Il nuovo gruppo è FI+LN. Non LN+FI ma FI+LN. Identica e già concordata tra i vertici la posizione secondaria o terziaria della Zilli. Andavano e andranno mandati fuori a calci in culo i rompi coglioni che si oppongono. Commento inviato il 12-07-2015 alle 19:23 da AnoNino

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ