**
  • Home > Gossip > OLTRE ALL'ASSOCIAZIONE ANCHE IL GIORNALE DI BAIUTTI
  • stampa articolo

    OLTRE ALL'ASSOCIAZIONE ANCHE IL GIORNALE DI BAIUTTI

    84c

    Nonostante i tanti tagli promessi all'interno della spesa pubblica, la vera rovina delle casse regionali è la continua auto promozione dei politici sul proprio territorio. E così, come se non bastassero i milioni di euro sperperati in contributi regionali a favore delle varie associazioni culturali legate ai singoli consiglieri regionali, si aggiungono anche i "fogli di informazione a cura delle amministrazioni locali". E' il caso, fra i tanti, del semestrale di informazione dell'amministrazione comunale di Cassacco, "Cjassà", diretto negli anni dal già consigliere regionale ed oggi capo di gabinetto della presidenza del consiglio regionale Giorgio Baiutti (vedi foto). Il giornale nasce negli anni '80 per fornire alla cittadinanza quel genere di informazioni che ormai da anni sono facilmente reperibili su internet. Ecco allora che da giornale di informazione assume l'aspetto di un vero e proprio giornale di propaganda elettorale. Sfogliando un numero del "Cjassà" (apri allegato Pdf e leggi), noterete che Giorgio Baiutti oltre ad essere direttore responsabile del giornale è praticamente presente in ogni articolo trattato con tanto di fotografia. Il tutto ovviamente a spese interamente della collettività grazie a varie forme di contributi pubblici. Ecco allora Giorgio Baiutti, sullo stesso numero apparire, in prima pagina, in foto con l'allora collega consigliere regionale Alessandro Colautti e il sindaco di Cassacco alla presentazione di un'area verde; a pagina tre, assieme a Carlo Pegorer con i ragazzi delle scuole; a pagina quattro ben tre foto di Giorgio Baiutti con una delegazione congolese; a pagina sei altre due foto di Giorgio Baiutti in compagnia di due centenarie del paese; a pagina sedici Giorgio Baiutti è immortalato con il collega Igor Gobrovec per un gemellaggio con il comune sloveno di Cerkno; inoltre vari articoli e testi con riportato il suo nome. Il giornale, come molti lavori commissionati dall'amministrazione comunale di Cassacco e dall'Associazione culturale Ermes di Colloredo, presieduta dall'ex sindaco di Treppo Grande, Giordano Menis, è stampato a Spilimbergo presso la Tipografia Menini del fagagnese Gianni Ziraldo.

    APRI ALLEGATO IN PDF E SFOGLIA GIORNALE

  • Commenti

  • Può piacere o meno ma nelle manifestazioni di Cassacco è anormale che compaia un consigliere regionale di Cassacco ? Una presenza dovuta ma per qualcuno dovrebbe nascondersi ? Suvvia... Commento inviato il 12-07-2015 alle 10:35 da L'opinionista
  • Se a Cassacco rinunciano a Baiutti a Tricesimo lo accogliamo ben volentieri per reagire a questa lunga agonia Commento inviato il 12-07-2015 alle 10:26 da Una tricesimana
  • nella foto è Baiutti di venti anni fa, oggi è grasso e vecchio, ha tanti problemi perché non sa come spendere tutti i soldi che guadagna Commento inviato il 11-07-2015 alle 22:30 da Anonimo
  • questi stanno distruggendo il Friuli, pensano alla loro pancia. I nostri figli sono senza lavoro e Baiutti da solo percepisce stipendi e indennità (tutti soldi pubblici) che potrebbero far vivere dignitosamente 10 disoccupati Commento inviato il 11-07-2015 alle 22:28 da Anonimo
  • che schifo, pagato con soldi pubblici e non con i suoi. MAI SAZIO, In Regione si è fatto due pensioni: una indennità di carica per tre mandati e una da dipendente calcolata senza interruzione con l'ultima retribuzione di capo di gabinetto di Franco Iacop, 10.000 euro al mese per tutta la vita ... e noi paghiamo Commento inviato il 11-07-2015 alle 16:37 da Anonimo
  • De gustibus... Commento inviato il 11-07-2015 alle 16:18 da Mataran
  • "fornire alla cittadinanza quel genere di informazioni che ormai da anni sono facilmente reperibili su internet"?? Ma dove vive chi scrive queste corbellerie? La popolazione, particolarmente quella anziana, di un comune di campagna leggerebbe queste informazioni si internet? Ma dove vive questo redattore? Ma fetemi il piacere......siete fuori dal mondo! Commento inviato il 11-07-2015 alle 16:15 da dissenziente
  • Un bel giornale. Veramente. Magari tutti i Comuni avessero un mezzo informativo come questo. Complimenti. Commento inviato il 11-07-2015 alle 11:47 da Cittadino

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ