**
  • Home > Gossip > IL DOCUMENTO DELLA CASTA REGIONALE DEGLI ALBERGHI DIFFUSI
  • stampa articolo

    IL DOCUMENTO DELLA CASTA REGIONALE DEGLI ALBERGHI DIFFUSI

    222A SCARICA PDF

    Che la Casta regionale stia prendendo in giro tutti i cittadini del Friuli Venezia Giulia pare ormai assodato. Il Perbenista da settimane, ormai ha denunciato lo scandalo dei milioni di contributi concessi alle società di gestione degli Alberghi Diffusi, ma nessuno se ne assume responsabilità politiche o di altro genere. Abbiamo letto che i consiglieri regionali del Pd, presidenti delle cooperative di gestione non sapevano di essere "incompatibili" e che la presidenza del consiglio regionale dopo aver preso atto di quanto successo ha inviato gli atti alle autorità giudiziarie. Eppure, oggi, vi pubblichiamo un documento in esclusiva (vedi foto cliccando sopra per ingrandire) che evidenzia chiaramente come certi uffici avessero già chiara da molti anni la mappatura dei beneficiari dei contributi. Il documento (apri allegato Pdf) è quasi un vanto della stessa amministrazione regionale che utilizza persino i loghi della Regione Fvg e dell'Albergo Diffuso per comunicare l'approvazione dei finaziamenti per gli alberghi diffusi. Il comunicato recita testualmente: "Con decreto del Direttore centrale, Viola, è stata approvata la graduatoria delle domande di contributo delle società di gestione degli albergi diffusi, ammissibili a finanziamento ai sensi del Regolamento di esecuzione previsto dalla legge regionale 18 gennaio 2006, n.2. Sono state ammesse a finanziamento le seguenti società: Borgo Soandri coop. con 63.092,08 euro; Albergo Diffuso Sauris con 58.355,44 euro; Val Degano Turismo coop. con 46.646,46 euro; Albergo Diffuso Comeglians coop. con 61.993,18 euro; Albergo diffuso Altopiano di lauco coop. con 54.149,30 euro; Albergo Diffuso Val d'Incarojo coop. con 25.956,80 euro; Albergo Diffuso Valcellina e Val Vajont coop. con 20.651,76 euro; Forgaria Viva coop. con 39.977,26 euro; Albergo Diffuso Cal Meduna val Costa coop. con 29.177,72 euro. Info emanuela.blancuzzi@regione.fvg.it - Servizio per la montagna; tel. 0432-555864"

  • Commenti

  • ESCO Montagna, COSINT, FriulMont, Legnoservizi, Carnia Wellcom (o Vellcum?), Comunità Montana, BIM, ESCO Montagna, COSINT, FriulMont, Legnoservizi, Carnia Wellcom (o Vellcum?), Comunità Montana, BIM, ESCO Montagna, COSINT, FriulMont, Legnoservizi, Carnia Wellcom (o Vellcum?), Comunità Montana, BIM, ESCO Montagna, COSINT, FriulMont, Legnoservizi, Carnia Wellcom (o Vellcum?), Comunità Montana, BIM, ESCO Montagna, COSINT, FriulMont, Legnoservizi, Carnia Wellcom (o Vellcum?), Comunità Montana, BIM, ESCO Montagna, COSINT, FriulMont, Legnoservizi, Carnia Wellcom (o Vellcum?), Comunità Montana, BIM.... Commento inviato il 04-07-2015 alle 19:06 da berto
  • l'anguilla oleosa continua a nascondersi nei meandri anche se è l'ideatore di questi misfatti Commento inviato il 04-07-2015 alle 17:33 da Anonimo
  • In tutta questa vicenda appare molto strano il totale silenzio dell'imprendibile dott. Augusto Viola sotto la cui guida queste operazioni sono state partorite !!! Commento inviato il 04-07-2015 alle 11:38 da l'informatore consiliare
  • Non solo alberghi diffusi ma anche ESCO, COSINT, FriulMont, Legnoservizi, e le altre scatole cinesi della Carnia felix Commento inviato il 04-07-2015 alle 11:34 da Matzolin (de fiori)
  • Ma la regione FVG ha un Presidente? Interverrà? Un minimo di buon senso non guasterebbe!!!!!! Commento inviato il 03-07-2015 alle 10:45 da Una udinese
  • vi consiglio di leggere "Io non posso tacere" di Piero Tony, un magistrato di sinistra che stanco delle pressioni da parte dei politici e dei burocrati ha deciso di andare in pensione e di parlare, di smetterla di tacere Commento inviato il 02-07-2015 alle 22:51 da Anonimo
  • caro Perbenista, ti consigliamo di focalizzarti sul concorso regionale in esecuzione. E' noto che la Regione ha affidato l'incarico di gestire il concorso a una ditta esterna, già molto chiacchierata. Ma cosa fa questa ditta per meritarsi il lauto compenso? Basta guardare le tre tracce elaborate per la preselezione del profilo D per capire che certo non si spreca. Le domande che si ripetono tra una traccia e l'altra sono oltre un terzo. E a chi giova che le tre tracce siano praticamente identiche, rendendo vana l'estrazione a sorte delle buste? Non ci saranno mica i soliti raccomandati? Trieste come Roma: mafia regionale Commento inviato il 02-07-2015 alle 21:47 da I DELUSI
  • BLANCUZZI Emanuela in Somma era stata assunta dall'ente pubblico economico CSIAC (Consorzio Aussa-Corno), poi comandata in Regione e successivamente ivi inquadrata in ruolo e diventata dirigente. E' stata consigliere di Friulia, consigliere dell'Erdisu di Udine, segretario particolare del presidente della Regione Sergio Cecotti. E' una donna di cui ci si può fidare. Commento inviato il 02-07-2015 alle 18:27 da topo di biblioteca
  • E adesso quelli che dovevano:" almeno fanno girare i soldi qui, cos'hanno da dire?????" Commento inviato il 02-07-2015 alle 13:23 da Anonimo
  • Emanuela blancuzzi Commento inviato il 02-07-2015 alle 11:37 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ