**
  • Home > Gossip > IL COSINT AL TRIUMVIRATO IACOP - MARSILIO - BAIUTTI
  • stampa articolo

    IL COSINT AL TRIUMVIRATO IACOP - MARSILIO - BAIUTTI

    220A

    Sono molti, sempre di più, i nostri lettori che ci invitano a dare un occhio sul CO.S.IN.T. fra i fiori all'occhiello della Carnia che conta. Ne fu presidente, e da tempo occupa il delicato ruolo di direttore del Consorzio industriale di Tolmezzo, Giovanni Battista Somma, già sindaco di Arta Terme e chiamato affettuosamente dagli "amici" bianchi di un tempo Gibbì. Attuale presidente del Cosint (vedi foto) è l'ex garofano Paolo Cucchiaro, più volte assessore a Tolmezzo, un tempo vicinissimo a Tondo ma oggi dato verso lidi più sicuri. Vice presidente è Silvano Tomaciello, ex sindaco socialista di Amaro, benchè impegnato in una lista civica, successivamente avvicinatosi ai "Cittadini per la Serracchiani". Ma, se la maggiornza del cda di Cosint era espressione della Provincia di Udine e del Comune di Tolmezzo, oggi l'appeal di Renzo Tondo verso gli ex compagni socialisti, pare essere sfumato a tutto vantaggio dell'ex democristiano Enzo Marsilio. Poichè Tolmezzo ed Amaro sono piccoli e la gente mormora si dice che in seguito ala fuoriuscita dal Cosint di una voce non gradita, fu preparata una lettera di "fine rapporto" con il direttore Somma. Sfiducia, presto rientrata, con fulmineo cambio di idea del cda, specie da parte del vice presidente Tomaciello. A questo punto, dopo tanti anni di potere, all'ex governatore Renzo Tondo, dopo aver amorevolmente sistemato mezza Carnia nel pubblico impiego, non resta che farsene una ragione ed accettare che ormai il triumvirato Iacop - Marsilio - Baiutti ha piazzato ovunque i propri fedelissimi.

  • Commenti

  • Non datemi del Rompino, ma vorrei ricordare che quasi un mese fa un certo DeMoro aveva promesso il proprio curriculum.... che fine ha fatto? Commento inviato il 30-06-2015 alle 21:45 da Rompino
  • il cosint in carnia e valcanale canal del ferro non fà alcuno sviluppo per la montagna, sono solo interessati a fare centraline idroelettriche per guadagnarci sopra solo loro . andate a casa fannulloni e ladroni!!!!!!!!!!!!!! Commento inviato il 30-06-2015 alle 21:32 da Anonimo
  • E piantiamola con la Carnia. Guardiamo anche a Udine, Trieste, Pordenone e Gorizia. Lì ci sono i veri scandali, ma per "paura" conviene continuare a puntare sulla Carnia, terra di gente abituata a lavorare, ma anche molto cambiata dopo il terremoto tendente all'assistenzialismo, su cui è facile infierire. Dico bene Marco? Commento inviato il 30-06-2015 alle 19:59 da Anonimo 3
  • Carnia, avanti così che vai bene.... Commento inviato il 30-06-2015 alle 19:07 da cjargnel
  • OLTRE AL TRIUMVIRATO SOPRACITATO,E I DANNI A LORO FAVORE,CARO PERBENISTA ,FAI UNA CARELLATA ANCHE SULLO ZONCOLAN ,DOVE IL MARSILIO &C ,HANNO COSTRUITO DUE CHALET IN MEZZO ALLE PISTE ,IN BARBA ALLE LEGGI E AL DEMANIO SCIABILE ,IN DEROGA ALLE DEROGHE...SPESO MIGLIAIA DI EURO PER COSTRUIRE E DEMOLIRE RIFUGIO ENZO MORO E ALTRO ,NON ULTIMO IL PAVENTATO "VILLAGGIO TURISTICO" A SCOPO DELLA " CASTA MARSILIESE "PAGANDO I TERRENI DAGLI 80 AI 100 EURO AL METRO !!! Commento inviato il 30-06-2015 alle 16:47 da anonimo 2

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ