il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

DOCENTI: FRA TANTI PRECARI ALCUNI DIVENTANO PRESIDENTI

La Spes è una scuola, "un percorso biennale di alta formazione promosso dalla pastorale della cultura dell'Arcidiocesi di Udine. Mira a coltivare competenze per allenare ad uno sguardo critico sulla realtà, ad un approccio etico ai problemi, ad un metodo di lavoro corretto nel cercare la soluzione nell'agire politico". Questo è, per lo meno, quanto la Spes afferma nel proprio sito. Direttore della Spes è il professor Luca Grion, docente all'ateneo udinese, presidente del Centro Studi Jacques Maritain, vicino al senatore Francesco Russo (vedi foto). Anche il sen. Francesco Russo ha presieduto a lungo l'Istituto Jacques Maritain ed attualmente insegna all'Università di Udine Storia della scuola e politica della formazione. La pagina Facebook della Spes di Udine (Scuola di politica ed etica sociale) condivide moltissimi post e fotografie con la pagina Facebook del Centro Studi Jacques Maritain di Trieste; immagini in cui compaiono vari politici locali come il consigliere regionale Vittorino Boem, il consigliere comunale udinese Claudio Freschi, l'esperta in comunicazione e mass media Rosy Russo (sorella del sen. Francesco), il presidente del Consiglio Regionale Franco Iacop e l'ex assessore regionale Roberto Molinaro. Come emerge dalla tabella approvata nella Legge Finanziaria Regionale 2015, l'assessore Gianni Torrenti ha suddiviso nelle segenti percentuali i contributi regionali agli Istituti per Ricerche Culturali: Istituto Jacques Maritain 30%, Laboratoria internazionale della Comunicazione 12,5%, Consorzio culturale del Monfalconese 12,5%, Circolo Culturale Menocchio 20%, Associazione Culturale Mitteleuropa 12,5% e Associazione Culturale Don Gilberto Pressacco 12,5%. Il Comitato Direttivo della Spes, la Scuola che si impegna a fornire una visione etica ed obiettiva della politica ai giovani amministratori, è composto dal prof. Silvio Brusaferro (a lungo nel direttivo di Sanicademia, recentemente sciolta dalla Regione Fvg), da Don Alessio Geretti, dall'ex assessore, Udc, Roberto Molinaro (in corsa per la presidenza dell'Ente Friuli nel Mondo) e dal presidente regionale e capogruppo in provincia del Pd, Salvatore Spitaleri. Sostenitore della Spes e Main Sponsor, la Fondazione Crup, presieduta da Lionello Agostini.