**
  • Home > Gossip > CRITA SRL: UNO, NESSUNO E BOLZONELLO
  • stampa articolo

    CRITA SRL: UNO, NESSUNO E BOLZONELLO

    77b SCARICA PDF

    Dal decreto 22/10/2014 n° 3992 (vedi allegato Pdf) si scopre che Crita Srl presenta domande di contributo alla Direzione regionale dell'agricoltura per 150.000,00 euro. In altre parole il cda di Crita srl (formato come ben sappiamo anche dall'assessore regionale all'agricoltura e dal suo direttore generale) presenta una domanda di contributo alla direzione regionale dell'Agricoltura (formata dall'assessore regionale all'agricoltura e dal suo direttore generale) e poi prevede anche degli accessi per controllare che i soldi siano stati spesi correttamente; naturalmente, anche in questo terzo caso, il controllo è totalmente in capo all'assessore regionale all'agricoltura ed al direttore all'agricoltura. In sostanza fanno tutto fra loro.

  • Commenti

  • Se un ente di ricerca non presenta domande di contributo per fare ricerca come può assolvere il suo fine istituzionale? Bisogna distinguere tra attività di interesse pubblico e attività diverse. Sul Crita il problema vero riguarda l'utilità di una struttura che di fatto duplica attività già svolte dall'università. Commento inviato il 16-06-2015 alle 21:35 da Anonimo
  • Ancora più ridicolo il "nuovo" CDA della Fiera di Pordenone che oltre a riproporre un imprenditore romano che gestiva una azienda di Spilimbergo che ha fatto una brutta fine è riuscito nell'intento incredibile di eleggere un presidente di Padova che guarda caso è responsabile Lavoro della direzione regionale del PD veneto. In Veneto il PD non hanno più cadreghe e le sono venute a prendere a Pordenone......Bolsoneo pore puteo Commento inviato il 16-06-2015 alle 17:37 da Bolsoneo e la Fiera di Pordenon
  • E poi parlano di 1^ repubblica? Non so dove andremo a finire ma so che siamo nella m..... sino sopra la testa. Non c'è più nessun ritegno. Ma dai!!!! Commento inviato il 16-06-2015 alle 16:59 da prima edopo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ