il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
FORGARIA: PIERLUIGI MOLINARO NELLA BUFERA

ROBERTO MOLINARO ASPIRA ALL'ENTE FRIULI NEL MONDO

A pochi mesi dal rinnovo del cda dell'Ente Friuli nel Mondo, i nomi rimasti in gara per la successione al presidente Pittaro sembrano essere rimasti due: il Duca dei Vini Piero Villotta e l'ex assessore regionale della giunta Tondo, Roberto Molinaro (vedi foto). A sostenere quest'ultimo, considerato un bravo tecnico ed un appassionato della cultura friulana, è il suo ex collega di consiglio regionale Giorgio Baiutti, attualmente capo gabinetto del presidente Franco Iacop. Ad unire Baiutti e Molinaro, oltre ad un'antica amicizia e militanza politica comune nella prima repubblica, seppur uno socialista e l'altro democristiano, è anche l'amore per Colloredo di Monte Albano (di cui l'Udc Molinaro ne è stato sindaco). La Legge Regionale 36, approvata il 3 luglio 2012, porta la firma dell'allora assessore regionale all'istruzione e all'associazionismo, Roberto Molinaro, nell'assestamento del bilancio 2012 e del bilancio pluriennale per gli anni 2012-2014 ai sensi dell'art.34 della legge regionale 21/2007, in cui viene sancito un contributo straordinario di 40mila euro all'associazione culturale Ermes di Colloredo.