**
  • Home > Gossip > IL SEGRETARIO DI MARSILIO ATTACCA LA CLOACA CARNICA
  • stampa articolo

    IL SEGRETARIO DI MARSILIO ATTACCA LA CLOACA CARNICA

    90m

    E' ormai solo questione di giorni per la segnalazione degli uffici del consiglio regionale alla Procura della Repubblica in merito all'omessa dichiarazione di Enzo Marsilio. Gli stessi uffici che stanno preparando "l'accusa", potrebbero essere quelli guidati dal presidente del consiglio Franco Iacop, che in vista della giunta delle elezioni stanno stendendo il dossier per consentire di valutare nel merito dell'incompatibilità. E forse sono anche gli stessi uffici che segnalarono al consigliere regionale Enio Agnola l'incompatibilità dimenticandosi di riferire alla giunta per le elezioni. Potrebbe esserci quindi un assoluzione politica ed una condanna giudiziaria; più improbabile in contrario. Ma con quale serenità Franco iacop (in foto sotto lo stesso ombrello di Marsilio) riuscirà a guidare la "giuria" che dovrà decidere delle sorti del suo amico e grande alleato di corrente Enzo Marsilio? Nel frattempo la Carnia osserva e si divide. Il fedele segretario di Marsilio, Sandro Del Moro, ci invia una mail dai toni duri contro i suoi stessi compaesani che lo attaccano sul nostro blog. Ecco il testo: " Gentilissimo Perbenista, diceva un mio amico di grande profilo intellettuale 'in determinati periodi storici dilaga la cloaca ed è allora che il popolo diventa plebe'. Ed eccoli! Ed ecco chi pratica deliberatamente della calunnia nascondendosi dietro l'anonimato. Ho deciso di espormi alla berlina per costringere queste persone ad uscire allo scoperto. Non intendo lasciare il campo libero alla delazione anonima e all'infamia. Lunedì le invierò il mio curriculum e mi affido alla sua deontologia professionale, al diritto di cronaca, all'onestà intellettuale o al semplice buonsenso per poter avere la tutela più adeguata. Grazie. Sandro Del Moro".

  • Commenti

  • Caro Sandro DEL MORO ti posso anche dare ragione al 100% sul curriculum e quant'altro, salvo che per il lavoro che fai tu pretenda il nobel altrimenti per tanti altri che fanno il loro dovere ne dobbiamo ordinare qualche autotreno. Io ti valuto e giudico nel blog e nella vita se per opportunismo difendi chi ha sbagliato o ne prendi le distanze, esprimi quindi liberamente il tuo pensiero sul tuo KAPO che se ha sbagliato deve pagare,qui ti giudicherò se iscriverti agli uomini, ominicchi o quaquaraquà. Salve Commento inviato il 07-06-2015 alle 18:34 da amaro-carnia
  • Di fronte alle denunce sulla cattiva politica e gestione della Carnia, peraltro condivisa per anni da una larga fetta di popolazione locale, c'è ancora chi costruisce la tesi del nemico esterno che vuol seminare "zizzania" per dettare le proprie condizioni. Cari carnici se volete veramente riacquistare la vostra dignità e creare le basi per una rinascita, dovete smetterla di rifugiarvi nel vittimismo e di fare così il gioco di chi ha ridotto il vostro territorio nella situazione che ben conoscete. Commento inviato il 07-06-2015 alle 12:14 da Anonimo
  • Senza vergogna Commento inviato il 07-06-2015 alle 08:33 da Anonimo
  • Perbenista, ti propongo un nuovo gioco per aumentare i contatti: pubblica sul sito un nome a caso (per rimanere in tema iniziamo con un politico anche onesto); vedrai che il popolo, e non solo, si impegnerà al massimo per infangarlo ... . Commento inviato il 07-06-2015 alle 08:10 da FVG Wars
  • Chiediamoci perché a Trieste stanno zitti mentre in Carnia ci si sbrana: cui prodest? I problemi della Regione sono gli Alberghi Diffusi o i numeri dell'occupazione che non si invetono e, anzi, peggiorano? Commento inviato il 07-06-2015 alle 07:44 da Sauris chio
  • Chi oggi "crocifigge" sul Perbenista si ricordi che basta poco per invertire i ruoli. Oggi noi Carnici stiamo facendo il gioco di altri che vogliono indebolire la Carnia e hanno già pronto chi mettere al posto delle persone che danno fastidio perché non si allineano ai voleri di Roma. Riflettiamoci cari amici ... Commento inviato il 07-06-2015 alle 07:37 da TreppoCarnico
  • Ha ragione del moro a dire quanto dice: quello che non comprendo è il suo sgomento, visto che il metodo è lo stesso che usano lui e i suoi compari di bicchiere al bar: sputtanare e parlar male senza metterci la faccia ... Ma e' tipico di una certa cultura Commento inviato il 06-06-2015 alle 19:15 da ...
  • Non siamo noi a doverci difendere caro sig. Del Moro, siamo plebe da un bel pezzo, e prova ne sia che il mondo politico in Italia è marcio e corrotto. Se fossimo mai stati POPOLO , e quindi con la sovranità dovuta, avremmo fatto in modo di cacciare a pedate ben meritate tutti i cari politicanti. Gli uomini si riconoscono dalle azioni che compiono, non dalle parole. Assumetevi la responsabilità di quello che fate. Almeno quello. Commento inviato il 06-06-2015 alle 18:56 da incazzata II
  • ingrandit lo fotografio..... nancjo l'ombreno no comprin cui lor. Commento inviato il 06-06-2015 alle 18:36 da CARNICO
  • Gli serve un week end intero x scrivere il suo curriculum? Non dovrebbe averlo già pronto con tutti gli incarichi che ha? Commento inviato il 06-06-2015 alle 18:06 da osservatrice

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ