il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PARENTOPOLI IN MARILENGHE AL TEATRI STABIL FURLAN

L'IMPERATORE MARSILIO NOMINA I CAVALIERI DI EUROLEADER

Euroleader atto secondo. Oggi a Tolmezzo, a distanza di una settimana dall'elezione del nuovo cda di Euroleader, è stata riconvocata da parte del presidente Claudio Cescutti l'assemblea dei soci per rimediare ad alcuni errori commessi per la fretta di mandare a casa il presidente uscente Daniele Petris. Pur di garantire e confermare nel nuovo e rinnomato cda di Euroleader la signora Cinzia Petris e soprattutto il fido marsiliano Sandro Del Moro, oggi, la società presieduta da Cescutti, ha applicato la proprietà commutativa, sapendo che scambiando tra di loro gli addendi il risultato non sarebbe cambiato. Per regolarizzare la votazioni dei due componenti infatti, nella giornata di oggi, (udite udite), Sandro Del Moro è stato proposto dalla Associazione Cooperative Friulane (la volta scorsa invece lo sponsor erano le Pro Loco Regionali) mentre la signora Cinzia Petris oggi è stata indicata guarda caso dalle Pro Loco (mentre la scorsa settimana era stata indicata dal Consorzio Prodotti Montagna, presidente guarda caso altro amico di Marsilio, ossia l'ex assessore della comunità montana Mazzolini). Tutto questo nonostanze le sentite rimostranze rese pubbliche da parte della Provincia e di diversi privati. Tutto questo nonostante le interrogazioni presentate in Regione Fvg sulla nomina di Del Moro in quanto dipendente del gruppo regionale del Pd. Tutto questo grazie sempre al perfetto allineamento da parte dell'attuale commissario della comunità montana Lino Not, rispetto alle strategie indicate dall'imperatore dei boschi e dei prati della Carnia, Enzo Marsilio Primo (vedi in foto esclusiva).