**
  • Home > Documenti > CONSORZIO BOSCHI CARNICI: CALCOLO POLITICO E DI POTERE
  • stampa articolo

    CONSORZIO BOSCHI CARNICI: CALCOLO POLITICO E DI POTERE

    84m SCARICA PDF

    Già nel lontano 2007, l'allora assessore regionale alle risorse agricole, naturali, forestali ed alla montagna, Enzo Marsilio (Pd), difese a spada tratta l'operato del Consorzio Boschi Carnici e di Carniambiente srl, nel corso di un interrogazione (vedi Pdf allegato) presentata dai consiglieri regionali Alessandra Guerra, Claudio Violino e Maurizio Franz. Queste le accuse dei leghisti a cui Marsilio rispose garantendo sulla massima trasparenza e legittimità degli atti del Consorzio e di Carniambiente srl. "Premesso che il Consorzio Boschi Carnici è un ente speciale consorziale che raggruppa 17 Comuni della Carnia e si occupa della gestione del patrimonio forestale, premesso che tale Consorzio gode di finanziamenti finalizzati al pagamento di spese varie del Consorzio stesso, premesso che il Consorzio è socio unico della Carniambiente srl, società attraverso la quale attua parte dei lavori di gestione del patrimonio forestale ed è socio altresì della società coop. LegnoServizi, attraverso la quale provvede alla commercializzazione del legname; ritenuto che tale quadro può lasciare adito a dubbi sulla trasparenza e sulla correttezza della gestione del Consorzio Boschi Carnici in relazione alla rendicontazione delle spese, necessaria al fine dell'erogazione dei contributi comunitari ed alla vendita del legname con criteri di assoluta indipendenza della società incaricata al fine di evitare situazioni di clientelismo che possano favorire alcuni soggetti a scapito di altri; ritenuto che sussista il pericolo della creazione di un monopolio nel settore delle utilizzazioni e del commercio del legname in Carnia, interrogano Marsilio per sapere: 1) se stiano vigilando sull'operato e sulla gestione del Consorzio Boschi Carnici; 2) se intendano controllare l'erogazione e la regolarità dei finanziamenti del Piano di Sviluppo Rurale; 3) se, alla luce delle perplessità in merito alle modalità non sempre improntate alla trasparenza di gestione del Consorzio intendano continuare a finanziarlo; 4) che cosa intendano fare per impedire che si instauri in carnia, per puro calcolo politico e di potere, una gestione monopolistica delle attività di gestione dei patrimoni forestali e di commercializzazione dei prodotti legnosi". La risposta dell'allora assessore Marsilio a difesa del Consorzio e dei suoi operatori è molto lunga e vi invitiamo a leggere da pagina 41 a pagina 47 il documento allegato in Pdf; nei vari passaggi, Enzo Marsilio afferma che " Il Consorzio Boschi Carnici ha sempre operato in conformità alle leggi e regolamenti regionali con trasparenza e che non vi è alcuna gestione monopolistica ma piena collaborazione e sinergia con gli operatori locali".

  • Commenti

  • Enzino racconta anche come mai il consorzio co il buon DePrato Roby ha costituito la riserva di caccia quando eri assessore tu e quanta gente hai smosso e rimosso . Per dare in fine un rifugio al fido Romano Collinassi di COOPCA Commento inviato il 25-05-2015 alle 23:29 da Robinge
  • Perchè nominare Shaurli come assessore all'agricoltura? Tanti si chiedono come mai la Serracchiani non abbia nominato Marsilio!?! Ora è tutto chiaro!!! Anche la Serracchiani SA! Commento inviato il 25-05-2015 alle 15:22 da IO
  • Poi è diventato assessore all'agricoltura Violino, risulta che siano cambiate le cose? Commento inviato il 25-05-2015 alle 08:45 da Secutor
  • Speriamo che il PD Carnico non sia tutto così... Commento inviato il 25-05-2015 alle 07:48 da IO
  • siamo stufi di essere presi per i fondelli! questi devono andare a casa Commento inviato il 24-05-2015 alle 23:18 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ