**
  • Home > Gossip > ENTE FRIULI NEL MONDO:PRETE, MEZZO PRETE E FALSO PRETE
  • stampa articolo

    ENTE FRIULI NEL MONDO:PRETE, MEZZO PRETE E FALSO PRETE

    45d

    Pare slittata al prossimo settembre la nomina del nuovo Presidente di Ente Friuli nel Mondo. Mai come adesso, l'ente si ritrova incartato dalle stesse istituzioni. Da una parte, la Provincia di Udine che presto cesserà di continuare ad esistere e dall'altra la Regione Fvg che, sebbene non ne sia socia, resta l'unica vera fonte di sopravvivenza economica. Il presidente uscente Pittaro più di una volta ha dovuto generosamente mettere mano al proprio portafoglio per non fare andare in rosso le casse. L'unico nome considerato credibile come suo successore pare essere quello del vicario Piero Villotta, gran Duca dei vini ed emerito presidente dell'ordine dei giornalisti. Ma ad ambire al prestigioso incarico potrebbero esserci anche altre nomi pesanti. Don Duilio Corgnali (vedi foto), Sergio Cecotti e Roberto Molinaro. Come scegliere fra un prete, un falso prete ed un mezzo prete? Una cosa è certa: per qualcuno Ente Friuli nel Mondo rappresenta la fine di un percorso politico, per qualcun altro potrebbe rappresentarne il ritorno.

  • Commenti

  • son tutti con la valigia in mano pronti a girare il mondo con i soldi pubblici Commento inviato il 24-05-2015 alle 23:22 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ