il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

TOMMASO CERNO A L'UNITA' PER GUIDARE LA REGIONE FVG

La voce gira con insistenza dalla tarda mattinata di oggi. Non c'è freno all'ascesa di Tommaso Cerno (vedi foto), il giovane direttore del Messaggero Veneto, divenuto in pochi anni uno dei volti televisivi più noti nell'ambito dell'informazione. L'Unità riparte e a dirigerlo c'è in campo una rosa di ipotetici nomi fra cui quello di Tommaso Cerno. Oltre a lui, secondo Lucia Annunziata, girerebbero i nomi di Antonello Piroso, Gianni Cuperlo, Gaia Tortora e Gad Lerner. Tutti profili molti diversi anche se certamente autorevoli. Ma se Cuperlo potrebbe significare un riconoscimento di Matteo Renzi all'opposizione del Pd, il nome di Cerno andrebbe a rafforzare il teorema di quanti nel Pd vedono nell'attuale direttore del Messagggero Veneto il successore di Debora Serracchiani alla guida della Regione FVG. Un futuro da politico per Cerno? Perchè no, spiega qualche gola profonda dalla capitale, ben sapendo che avrebbe comunque le "porte aperte" per diventare il Bruno Vespa del 2020.