**
  • Home > Gossip > MARSILIO OCCUPA POSTI MA LA CARNIA LIBERA FONDI
  • stampa articolo

    MARSILIO OCCUPA POSTI MA LA CARNIA LIBERA FONDI

    60e

    Elezioni del nuovo cda di Euroleader fatte in fretta e furia e persino male, secondo qualcuno; infatti neppure trascorsa una settimana dalla nomina dei nuovi componenti del cda ed in particolare del neo presidente Claudio Cescutti e del consigliere Sandro Del Moro (dipendente del gruppo regionale del Pd vicino a Marsilio), è stata convocata nuovamente l'assemblea dei soci per la settimana prossima. Lunedì 25 maggio si dovrebbero sistemare alcune inesattezze commesse in termini di requisiti rispetto a certi componenti. Sembra che a causa della frettolosa scelta attuata unicamente per scalzare il presidente uscente Daniele Petris (in foto), non si sia tenuto conto di alcuni fattori importanti per l'individuazione dei singoli componenti andando contro alle norme che disciplinano e regolamentano la presenza dei privati all'interno della compagine dei GAL. Le nomine avvenute la scorsa settimana hanno di fatto reso Euroleader non operativa, proprio in un momento dove detta società si trova a dovere rendicontare urgentemente oltre un milione di euro di fondi europei. Probabilmente a qualcuno interessava più impossessarsi di Euroleader che preoccuparsi di non perdere importanti finanziamenti destinati all'intera comunità della Carnia.

  • Commenti

  • Era meglio mettere Ulderica, avrebbe ben "fotografato" il degrado di questi tempi!!!!!! Commento inviato il 24-05-2015 alle 09:57 da Anonimo
  • Andate sul sito di euroleader e date un'occhiata ai soci "privati", cui bez di ducj....... Commento inviato il 24-05-2015 alle 09:53 da Anonimo
  • Caro perbenista, perché non fai la visura camerale di euroleader e ci elenchi i soci privati indicandoci l'attuale situazione finanziaria????? Commento inviato il 22-05-2015 alle 19:14 da Anonimo
  • Io in Euroleader avrei fatto un cda di tre persone: Presidente Marsilio, Vice NOT, Vice del Vice Del Moro e revisore dei conti uno con provata esperienza in Coopca. Ai Boschi Carnici stessa cosa! Commento inviato il 20-05-2015 alle 17:42 da Rompino
  • Obbiettivo 4.1.1?, Obbiettivo 4.4.2?, Obbiettivo 4.6.2?, Obbiettivo 4..... NO!!! OBBIETTIVO UNICO 1.1.1.1.1 vedere da vicino dove vanno a finire i prossimi 6 milioni di euro stanziati per la montagna. Meditate gente, meditate. Commento inviato il 20-05-2015 alle 16:33 da IO
  • L'importante è avere SANDRO DEL MORO nel cda!!! Ci sarà un motivo e spero di saperlo presto... Commento inviato il 20-05-2015 alle 15:42 da IO
  • la Regione continua a perdere milioni di fondi comunitari e tutti tacciono. Siamo il fanalino di coda, in Italia siamo l'unica regione a non aver operativo il POR FESR 2014 - 2020, che avrà una disposizione di 230 milioni di euro, e tutti tacciono. C'è omertà, la Regione continuano a coprire gli autori dei disastri Commento inviato il 20-05-2015 alle 08:18 da Anonimo
  • venerdì Serracchiani aveva annunciato che le competenze dei fondi comunitari sarebbero passati totalmente a Bolzonello ma nella realtà le ha lasciate a Peroni, chissà perché? raccontano che Peroni non li vuole Commento inviato il 19-05-2015 alle 21:20 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ