**
  • Home > Gossip > L'OMBRA DI SARO DIETRO L'ATTACCO A MEDIOCREDITO
  • stampa articolo

    L'OMBRA DI SARO DIETRO L'ATTACCO A MEDIOCREDITO

    95s

    Il 25 aprile il quotidiano on line "Affaritaliani.it" pubblica un articolo a firma Andrea Deugeni dal titolo "Trema la renziana Serracchiani. Friuli, la mina del Mediocredito". L'articolo, lungo e fin troppo dettagliato per nomi e date, tende a dimostrare come la governatrice Serracchiani, troppo intenta a guidare il Pd a livello nazionale non segua con la dovuta attenzione la Regione Fvg. Si parla di Cooperative Operaie, Coopca, Unicredit, Banca di Cividale, Friuladria, Fondazione CrTrieste e ovviamente Mediocredito. Come fa Andrea Deugeni ad essere tanto preparato sull'economia friulana e a fare da apripista ad una lunga inchiesta dei quotidiani locali su Mediocredito? Sul profilo Linkedin di Deugeni, si nota che dal 2000 al 2003 è stato collaboratore del Messaggero Veneto oltre ad una breve parentesi nel 2009 come redattore economia al Gruppo Editoriale L'Espresso. Oggi, l'ex assessore regionale alle finanze, Pietro Arduini (vedi foto), in prima linea con l'ex senatore Ferruccio Saro per la difesa dei vitalizi, appare in un'intervista di Domenico Pecile sul Messaggero Veneto. Svela, dopo lustri di silenzio, di essersi dimesso da consigliere di Mediocredito a causa di una gestione troppo verticistica dell'allora presidente Massimo Paniccia. In realtà, secondo qualche consigliere regionale dell'epoca, a far arrabbiare Arduini fu la delusione della non designazione alla presidenza dell'ente bancario. Il tutto a pochi giorni dall'apparizione al Podere di Ferruccio Saro, secondo molti, il regista occulto di questo attacco a Mediocredito e a Debora Serracchiani.

  • Commenti

  • Solo il dott. Antonio De Nicolo potrebbe far scoppiare lo scandalo di Mediocredito. Io incrocio le dita e confido nell'apertura dell' inchiesta Commento inviato il 03-05-2015 alle 22:13 da Anonimo
  • Dov'e' Peroni? il buco di debiti e' evidente e lui tranquillamente smentisce, ci crede tutti fessi Commento inviato il 03-05-2015 alle 21:57 da Anonimo
  • ki risponde a Tommi? Commento inviato il 03-05-2015 alle 19:34 da Anonimo
  • Come 600 milioni? State scherzando? Chi mi spiega cosa è successo? Commento inviato il 02-05-2015 alle 19:47 da Sandro
  • Che voglia da ridere caro Belviso. Saro non riesce nemmeno a spostare un paracarro in una strada campestre e così il suo addetto ai lavori delle pratiche di vitalizio di Pamiz per riprendersi quello che la Serrachiani a chiesto a titolo di ristorno....il fvg è già distrutto e non serve ulteriore sudore di questi vecchi tromboni . Commento inviato il 01-05-2015 alle 23:03 da Meni di beano
  • Arduini e' molto serio, ricordo molto bene quando si è' dimesso da Mediocredito, confido che ritorni presto alla politica attiva Commento inviato il 01-05-2015 alle 22:19 da Anonimo
  • Un rosso da 80-90 milioni di euro in due anni e di crediti anomali per 600 milioni di euro, per altri potrebbe essere un miliardo di euro, tutto da vedere. Tanti soldi. Dal sito di mediocredito ho letto che il direttore è stato confermato nel 2014, ma a rosso già accertato. La Seracchiani dov'era? Stessi direttori, consigli diversi, il buco che fa paura e il declassamento di Fitch alle soglie del livello spazzatura, dice la stampa. Come mai nessuna responsabilità? Come mai Debora nicchia? Commento inviato il 01-05-2015 alle 21:34 da Tommy
  • La Serracchiani è insopportabile. Saro e i suoi amici di più. Commento inviato il 01-05-2015 alle 18:51 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ