il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PARENTOPOLI IN MARILENGHE AL TEATRI STABIL FURLAN

PERONI STRIGLIA CERNO E POSSAMAI

Inaspettato attacco del quotidiano on line "La Vita Cattolica.it" (vedi foto) al Messaggero Veneto circa le difficoltà economiche e le dodici domande mitragliate dal giornalista Paolo Rumiz ai vertici di Regione Fvg e Mediocredito. Anzi, ad essere precisi, il giornale della Diocesi riferisce le dure parole dell'assessore regionale Peroni nei confronti dei quotidiani locali del Gruppo Espresso: "Gli attacchi fondati su dati impropri hanno prodotto danni patrimoniali ingenti, che dobbiamo quantificare: il danno fatto ad una banca pubblica ricade su tutti i cittadini, primi azionisti di Mediocredito". Il riferimento, è alle campagne stampa lanciate da "Il Messaggero Veneto" che attraverso 12 domande poste dal giornalista Paolo Rumiz prefigurava una situazione prefallimentare dell'istituto di credito regionale e da Il Piccolo. Lo sfogo di Peroni contro il quotidiano di Viale Palmanova va oltre, parlando di "dati non corrispondenti al vero" relativi a Mediocredito e precisando che "la giunta del Friuli Venezia Giulia non prende lezioni di trasparenza: per ottenere i dati sui crediti deteriorati bastava attingere a fonti ufficiali, o volendo ricorrere ad altre fonti, passarle al vaglio di doverose verifiche, che non pare siano stare effettuate".