• Home > Gossip > MAGDA ULIANA AGGIUNGE VAGONE FS PER LA CASTA REGIONALE
  • stampa articolo

    MAGDA ULIANA AGGIUNGE VAGONE FS PER LA CASTA REGIONALE

    170A

    Una vera vergogna che offende migliaia di pendolari del Friuli Venezia Giulia che da anni lottano per la qualità della loro vita. Lunedì scorso, il Direttore Centrale della direzione Infrastrutture e Mobilità della Regione Fvg, Madga Uliana ha organizzato un incontro con tutti i suoi dipendenti "per conoscersi" fra di loro presso la sede udinese di via Sabbadini. Per agevolare il viaggio da Trieste a Udine dei dipendenti regionali in servizio nel capoluogo giuliano, come spiegato anche in una mail indirizzata agli stessi, la potente signora delle strade ha precisato di aver chiesto a Trenitalia di aggiungere al treno regionale delle 7.26 un vagone per far viaggiare tranquillamente seduto il personale regionale. Notevole lo stupore e l'imbarazzo dei fortunati dipendenti regionali che sono dovuti salire su un vagone "aggiunto riservato" proprio in uno di quei treni oggetto di anni di contestazioni e battaglie da parte dei comitati dei pendolari che si trovano regolarmente ammassat uno sopra l'altro come delle bestie. All'incontro tenuto in Regione, dal titolo "conoscere per conoscersi", era presente anche l'assessore regionale competente Mariagrazia Santoro.

  • Commenti

  • Troiata pazzesca. Ma dove vive sta Uliana. L'onnipotenza della petulante capitolina, che tutto sa e tutto e tutto comprende, ha contagiato pure gli sherpa.Piccolo particolare...la petulante si toglierà dai piedi...i rimasugli avranno da fare i conti con qualcuno per mantenere le loro pseudo-nobili chiappe sulle attuali "careghe". Commento inviato il 22-04-2015 alle 16:21 da lupopaziente
  • Mi pare giusto, perchè dovrebbero ammassarsi con gli altri ? Commento inviato il 22-04-2015 alle 12:13 da Anonimo

Responsabilità dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli è unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

MARCO BELVISO
CASELLA POSTALE
N°30 UDINE CENTRO
perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ