il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

MANZAN: LA BELLA INTERINALE PADANA ASSUNTA IN REGIONE

Giulia Manzan, la giovane consigliera comunale leghista, eletta in una lista civica a Pradamano, da diversi giorni critica duramente il sindaco Enrico Mossenta (Pd), rinviato a giudizio per concorso in una possibile turbativa d'asta. Ma la vera battaglia della Manzan, come scrive lei stessa in un'interrogazione comunale, è di carattere etico: il sindaco, nonostante la crisi e le tante tasse che colpiscono i cittadini in difficoltà economica, si è aumentato lo stipendio del 35%. Ma la bella Giulia (vedi foto in posa), da qualche mese a questa parte lavora come interinale in Regione Fvg, nella "struttura stabile per la gestione ed il coordinamento per il demanio marittimo statale ad uso turistico ricreativo e nautica da diporto". Nella Lega Nord, affermano che la sezione di Pradamano, guidata da Stelvio Sbaiz, faccia riferimento al gruppo udinese ed in particolar modo all'ex Presidente del Consiglio Regionale Maurizio Franz. Per gli stessi temi etici e di trasparenza sollevati fino adesso nei confronti di Mossenta, sarebbe corretto domandarsi se e quando è stato pubblicato l'avviso ad evidenza pubblica per la ricerca di personale con le caratteristiche individuate nella dott.ssa Giulia Manzan. Quante domande sono giunte e come è avvenuta la comparazione dei curricula? Intanto qualche padano va indietro con i ricordi agli anni della Lega ante Salvini, quando fra Maurizio Franz e Paolo Panontin i contatti erano frequenti. Durante la giunta Tondo, con Maurizio Franz presidente del Consiglio Regionale, l'attuale assessore regionale Paolo Panontin era autorevole membro del Corecom Fvg.