il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

GRIM (PD): LA CENA VIENE PRIMA DELLA QUESTIONE ETICA

La notizia del rinvio a giudizio del sindaco del comune di Pradamano, Enrico Mossenta (Pd) ha già fatto il giro della Regione e i mal di pancia sono tanti. Mossenta, 39 anni, dieci anni da vice sindaco e attualmente primo cittadino di Pradamano, renziano doc e presidente della cooperativa sociale r.l. Centro Sociale Lavorativo, è indagato per concorso in turbativa d'asta. Il presidente regionale del Pd del Friuli Venezia Giulia, Salvatore Spitaleri (vedi foto) afferma che per lo statuto etico del Partito Democratico non vi sono problemi fino al primo grado di giudizio; ancora più laconica la segretaria regionale del Pd, Antonella Grim che si dice impossibilitata a commentare la notizia in quanto in procinto di andare a cenare. Eppure in Friuli Venezia Giulia, alle ultime regionali molti consiglieri uscenti non vennero ricandidati solo per un avviso di garanzia sui rimborsi elettorali.