**
  • Home > Documenti > CONFLITTI D'INTERESSE A GEIE NET EUROPE; SPUNTA LA MAIL
  • stampa articolo

    CONFLITTI D'INTERESSE A GEIE NET EUROPE; SPUNTA LA MAIL

    68b

    Alcuni giorni fa abbiamo chiesto, tramite un'intervista scritta, al prof. Brusati (esperto in normativa europea), attuale presidente della partecipata regionale Net Europe Geie Egiz, se fosse compatibile che uno stesso soggetto ricoprisse due posizioni, beneficiario di fondi europei e responsabile tecnico della gestione dei medesimi fondi europei. Ci ha risposto: "Ovviamente no, se fossero posizioni occupate contemporaneamente. Altrettanto no, se il dott. Skerlic fosse stato prima finanziatore e poi finanziato...". Quindi lo ringraziamo per la chiarezza della sua risposta. Tuttavia, nell'ambito della gestione dei fondi europei Italia Slovenia 2007/2013, siamo andati a controllare le date e i vari documenti, rendendoci immediatamente conto che il dott. Iztok Skerlic in Regione Fvg ricopriva contemporaneamente le due posizioni incompatibili tra loro: a) L'incarico di responsabile del Segretariato Tecnico Congiunto (STC) affidatogli ad aprile del 2009, che consiste nella valutazione e vigilanza della gestione dei progetti finanziati; b) Membro costituente del Net Europe Geie Egiz (Gruppo europeo di interesse economico - GEIE) beneficiario di una fetta sostanziosa dei fondi europei (costituito il 29 maggio 2009 presso il Notaio Furio Gelletti di Trieste) quando già lavorava nella gestione dei fondi europei. A questo punto i più diffidenti, potrebbero telefonare a Laura Comelli, Autorità di gestione dei 136milioni di euro dei fondi Italia Slovenia che avrebbe dovuto vigilare sulla gestione dei fondi e porle la stessa domanda. Ci risponderebbe che esiste un manuale di valutazione per i progetti Italia Slovenia dove a pagina 5 vengono elencati con chiarezza i vari conflitti di interesse. Andando a consultare il Manuale (approvato ad aprile 2009 quando il dott. Iztok Skerlic già lavorava negli uffici della regione a Trieste in via Udine 9) si legge testualmente: "...il conflitto di interesse insorge...dall'esistenza di un qualsiasi rapporto, passato o presente, diretto o indiretto, privato, professionale o di altra natura con il proponente o i partner progettuali..." Parrebbe quindi un chiaro conflitto di interesse perpetrato nel tempo con la sicurezza e la consapevolezza di essere intoccabili perchè non controllati. Suvvia come essere giocatore ed arbitro di se stesso? Dagli uffici regionali, spunta pure una mail di Laura Comelli datata dicembre 2009 in cui chiede spiegazioni proprio a Roberto Panizzo, all'epoca presidente della partecipata regionale, in merito al doppio ruolo di Iztok...segnalazione poi caduta in dimenticatoio. Attualmente Iztok Skerlic continua a lavorare nel Palazzo della Regione Fvg a Trieste in via Udine 9 quale responsabile del Segretariato Tecnico Congiunto (STC) del Programma e quindi responsabile della vigilanza della gestione dei progetti finanziati. Attualmente Laura Comelli riveste il ruolo di Autorità di gestione dei medesimi fondi Italia/Slovenia. Pure Erik Svab, amministratore delegato nel Geie, riveste molteplici ruoli, rappresenta nel Geie una srl slovena, poi è titolare di Euroservice srl, società che gestisce per milioni di euro numerosi progetti finanziati con i fondi Italia - Slovenia e rappresenta a vario titolo diversi gruppi sloveni e di minoranza slovena in Italia che hanno ricevuto finanziamenti europei del medesimo Programma...lo scrive egli stesso nel suo curriculum presente su Internet.

  • Commenti

  • http://www.dovatu.it/?s=Iztok+Skerlic+ Commento inviato il 31-03-2015 alle 18:35 da TAJ

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ