il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PARENTOPOLI IN MARILENGHE AL TEATRI STABIL FURLAN

PRESIDENZA FVG STRADE SPA: DUELLO BAIUTTI - IONICO

Ufficialmente il mandato del presidente ed anministratore delegato di Fvg Strade Spa, avv. Roberto Paviotti, è già scaduto e mancano poche settimane al rinnovo. Qualcuno starebbe insistendo per prorogare il mandato del noto legale ancora per un anno, ma ricadendo nella categoria "pensionati" si troverebbe a doverlo fare a stipendio zero oltre che con poca voglia. A questo punto sono due i nomi a girare con maggiore insistenza: Giorgio Baiutti (vedi foto) e Maurizio Ionico, entrambi iscritti eccellenti del Pd friulano. Il primo, già sindaco di Cassacco e per vari mandati consigliere regionale socialista, molto vicino all'assessore Maria Grazia Santoro, attualmente ricopre l'incarico di capogabinetto del presidente del consiglio regionale Franco Iacop percependo un'indennità di circa 105mila euro lordi. Il secondo, di storia legata al Pci, vicino all'ex presidente della giunta regionale Renzo Travanut, ha ottimi rapporti con il prof. Maresca; dal 2013 è amministratore unico della FUC (Ferrovie Udine - Cividale) e percepisce un'indenntà di 36mila euro lordi annui. Data per scontata la promozione in campo dei dirigente amministrativo/area legale Marco Zucchi, vicino alla Dirigente Centrale regionale Magda Uliana,  a direttore generale di Fvg Strade Spa.