**
  • Home > Gossip > LEGA NORD: SCOPPIA IL CASO DELLA SEGRETARIA MUSULMANA
  • stampa articolo

    LEGA NORD: SCOPPIA IL CASO DELLA SEGRETARIA MUSULMANA

    38l

    La voce in Lega Nord girava da tempo, ma in questi ultimi mesi, dalla segreteria federale Salvini, si è sparsa a macchia d'olio fra le sezioni. Recentemente il capogruppo alla camera dei padani ha manifestato nel capoluogo friulano assieme ai vertici e alla base del partito indossando una t-shirt con la scritta STOP-INVASIONE, DIFENDIAMO I CONFINI (vedi foto). A Udine sono state chieste verifiche sui contratti di affitto per tenere monitorata la situazione delle abitazioni, nelle zone dove gli stranieri ufficialmente residenti sono già maggioranza. Controlli a tappeto passati attraverso l'anagrafe e le forze d'ordine. Divenne un caso nazionale, qualche anno fa, un post su Facebook di un ex consigliere comunale udinese della Lega Nord, poi allontanato dal movimento, che insultava violentemente una donna musulmana. Massimiliano Fedriga, ormai ospite fisso in tutte le trasmissioni televisive a cui non partecipa direttamente Matteo Salvini picchia duro contro stranieri non in regola, clandestini, musulmani. Casapound si ritrova in molte posizioni ideologiche della Lega di Salvini. Eppure, è proprio da un paio di sezioni leghiste del Friuli Venezia Giulia che si diffonde la voce secondo cui un noto esponente leghista del territorio avrebbe esercitato tutto il suo potere per mettere in regola, tramite una cooperativa, una ragazza araba di fede musulmana e successivamente stipendiarla direttamente o indirettamente con denaro proveniente dalla Lega Nord. "In Lega - ci spiega uno dei militanti infastidito dalla notizia - chi sbaglia paga; se è saltatao Tosi figuriamoci qualcun altro".

  • Commenti

  • Regina delle Alpi...chi? Commento inviato il 16-03-2015 alle 11:18 da il militantone
  • Ma cosa c'entra la Regina delle Alpi in tutta sta storia???? Commento inviato il 14-03-2015 alle 15:50 da Anonimo
  • La frice no à color! Dome odor!! Commento inviato il 13-03-2015 alle 11:47 da Anonimo
  • c'è chi ha nominato assessore provinciale l'ex impiegata dell'ufficio di presidenza dello stesso ente: il militante incufastidito se lo tenga pure il fastidio che a nessuno frega un. Commento inviato il 13-03-2015 alle 11:28 da il militantone

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ