**
  • Home > Documenti > REGIONE FVG: IN TRE COSTANO QUASI UN MILIARDO DI LIRE
  • stampa articolo

    REGIONE FVG: IN TRE COSTANO QUASI UN MILIARDO DI LIRE

    69c SCARICA PDF

    "Avviso al pubblico per l'assunzione con contratto nazionale di lavoro giornalistico ai sensi dell'art.42 della legge regionale 31 agosto 1981, n.53 e successive modificazioni ed integrazioni, a tempo determinato, per la durata di due anni, eventualmente prorogabile per un ulteriore anno, di un'unità nella categoria C - redattore ordinario - per le esigenze dell'Amministrazione regionale e dell'agenzia quotidiana di stampa Regione Cronache: sostituzione componente della Cmmissione valutatrice". Su questa base e con questo cappello, il 9 febbraio 2015 il dott. Roberto Micalli, dipendente regionale con qualifica di caporedattore dell'Ufficio stampa e pubbliche relazioni, comunica (leggi allegato Pdf) ai sensi dell'art.51 cpc, la sua volontà di astenersi dai lavori della Commissione valutatrice di cui è stato nominato Presidente. L'art. 51 fa riferimento ad eventuali incompatibilità di vario genere per questioni di interessi, parentela o altre grave ragioni di convenienza. Chi mai avranno appreso a distanza di mesi dal bando e dalla nomina della commissione valutarice che ambisce a tale incarico? E così il direttore generale Roberto Finardi (stipendio tabellare 150mila euro annui), nomina al posto del dott. Roberto Micalli (120mila euro annui lordi), il dott. Mauro Vigini (137mila euro annui), dipendente regionale appartenente alla categoria dirigenziale, con incarico di direttore centrale responsabile della trasarenza e della prevenzione della corruzione dell'amministrazione regionale, già segretario generale del consiglio regionale.

  • Commenti

  • a destra di Finardi c'è pure Guglielmo Berlasso con 170.000 euro l'anno. Se facciamo i conti dello staff di Finardi, ci accorgiamo che ammonta ad una spesa annua di fondi pubblici superiore a un milione di euro! Debby continuano a chiacchierare ma senza ridurre nulla, solo cambio di poltrona, intanto nessuno controlla. Commento inviato il 07-03-2015 alle 14:43 da Anonimo
  • Non sarebbe ora che qualcuno, anzichè tagliare sulla Sanità, dove ci son troppe carenze di organico e di mezzi (come purtroppo stiamo constatando ultimamente...) iniziasse una buona volta a ridurre drasticamente tanti ma tanti stipendi di manager e dirigenti?? Credo che uno stipendio annuale a 5 cifre anzichè 6 sarebbe molto più "etico" di questi tempi, viste le casse pubbliche e visto che tanta gente non arriva facilmente a fine mese...... Commento inviato il 06-03-2015 alle 22:36 da alcide

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ