il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

BLASONI CONTRO CATTANEO: FACILE PROVA DI MUSCOLI

Domani mattina a Trieste, Alessandro Cattaneo, responsabile nazionale Forza Italia, amministratori locali, sarà presente al Centro Studi Unicusano, ospite del capogruppo in consiglio comunale Everest Bertoli (Fi). Titolo del dibattito (vedi foto), organizzato da diverse settimane ed ampiamente pubblicizzato è "Incontriamoci, parliamoci, confrontiamoci sul futuro del nostro partito e del centrodestra". Verrebbe da pensare naturale, vista l'importanza del relatore e l'unicità della sua visita in Friuli Venezia Giulia, ad una mobilitazione del coordinamento regionale. Invece è accaduto esattamente l'opposto. Non ci sarà nessun amministratore friulano; veto totale a partecipare da parte della provincia di Udine e di quella di Pordenone. Certamente non sarà presente il capogruppo in consiglio regionale Riccardo Riccardi e nemmeno il vice coordinatore regionale Massimo Blasoni, fedelissimo di Denis Verdini (o almeno così dice). Sebbene triestina ci sono dubbi persino sulla presenza per tutta la durata del dibattito del deputato Sandra Savino. E se qualcuno avanzasse dubbi, Massimo Blasoni ha voluto organizzare in concomitanza della visita triestina di Cattaneo, alla stessa ora a Udine, un incontro rivolto proprio agli amministratori locali di Forza Italia. Relatori: Riccardi, Blasoni e Savino.