**
  • Home > Documenti > LE FACCE DI CHI MANGIAVA E GIOCAVA A SPESE PUBBLICHE
  • stampa articolo

    LE FACCE DI CHI MANGIAVA E GIOCAVA A SPESE PUBBLICHE

    LE FACCE DI CHI MANGIAVA E GIOCAVA A SPESE PUBBLICHE SCARICA PDF

    Sulla nostra pagina Facebook si sono susseguiti molti commenti sulla vergognosa mail inviata dal circolo dipendenti della regione Friuli Venezia Giulia. Riteniamo giusto pubblicare (vedi foto - clicca su immagine per ingrandire ulteriormente) i volti del direttivo di quanti, pretendevano di continuare a percepire 40mila euro annui di soldi pubblici per andare a cazzeggiare(vedi allegato pdf). Degno di nota, poi, l'incredibile commento di un iscritto al circolo come ex dipendente regionale oggi in pensione. Sorvoliamo sulla mancanza di educazione delle sue frasi rivolte alla governatrice; ecco il testo del signor Manlio Menichino: "Scrivo da pensionato regionale dal 2007. Se la nanerottola di Roma taglia anche i fondi per il circolo è proprio tonta e piccola non di statura soltanto ma di altro. Ricordo con piacere le bellissime gite che facevamo con il circolo e anche quella in laguna veneta con giro delle isole veneziane. I tornei di carte che si facevano localmente, le partite di calcio e le bicchierate. Perchè non si tagliano i loro lauti stipendi invece di tagliare i fondi al circolo".

  • Commenti

  • Questi in foto son coloro che viaggian in tutto il mondo gratis! Commento inviato il 13-02-2015 alle 21:15 da Anonimo
  • il sig. Menichino ha collaborato con diversi giornali, stando a quanto scrive su Facebook e i dati di iscrizione all'ordine dei giornalisti pubblicisti lo confermano. Chissa cosa pensa Belviso nel condividere l'iscrizione a un albo professionale che annovera poeti come Menichino. Commento inviato il 13-02-2015 alle 20:33 da anonimo
  • Azz....., ma non si saziano mai. Se aspettano una destra che li foraggi: hanno capito male. Commento inviato il 13-02-2015 alle 16:59 da Vittorio Scialpi
  • Perbenista, pubblica anche la tabella degli stipendi dei dipendenti del comparto unico. Si trova facilmente sul sito della Regione. Poi discutiamo se è giusto che uno che prende 1400 ero al mese possa avere anche 24 euro (all'anno !) per attività ricreative che comunque ricadono sul tessuto economico regionale. Ricordo che tutte le grandi aziende, anche private, hanno un circolo dipendenti al quale viene versata una somma dalla ditta (oltre alle quote di tasca propria dei soci). E' vero che la situazione economica è pessima. Diamo tutta la colpa ai dipendenti pubblici ? C'è bisogno o no dei dipendenti pubblici ? Devono essere pagati o no ? Li licenziamo come in Grecia ? E poi assumiamo quelli che fanno i commenti sul blog ? Così si risolve tutto ? Commento inviato il 13-02-2015 alle 10:25 da Anonimo
  • ma chi è sto qua???? certo che non ha nemmeno un po di pudore.... Commento inviato il 13-02-2015 alle 09:36 da fox
  • con 40.000 euro/anno possono assumere un giovane disoccupato e far crescere una famiglia ! dei bei ricordi fatti a spese della collettività che paga le tasse non ce ne frega un bel niente mentre NON sorvoliamo su chi giudica il prossimo per i suoi aspetti fisici; la dott.ssa Serracchiani di statura politica ne hà tantissima così come di intelligenza e non si abbasserà mai a questi livelli di confronto. Commento inviato il 13-02-2015 alle 08:14 da anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ