**
  • Home > Documenti > LA VICINANZA DI THOMAS BERTACCHE (CEC) A PAOLO VIDALI
  • stampa articolo

    LA VICINANZA DI THOMAS BERTACCHE (CEC) A PAOLO VIDALI

    24v

    Paolo Vidali (vedi foto), ritorna in Friuli Venezia Giulia da Roma, alla fine del 2006 per assumere la carica di Direttore del Fondo Audiovisivo FVG (http://www.audiovisivofvg.it/about/), associazione che gestisce 300mila euro all'anno per le produzioni cinematografiche con "obiettivo principale quello di favorire lo sviluppo delle imprese locali che operano nel settore della produzione audiovisiva, nonchè di contribuire alla qualificazione delle relative risorse professionali". Interessante sapere che alcuni nomi di spicco della cultura mondiale (lo scrittore Paolo Maurensig, che tutti conoscono come uno degli scrittori italiani contemporanei più tradotti nel mondo, ed il regista argentino Fernando Birri, di origini friulane considerato il padre della cinematrografia latino-americana, vincitore di un Leone di San Marco al Festival di Venezia nel 1961 e fondatore del Gabriel Garcia Marquez della scuola cinematografica a Cuba, nonchè già presidente del Festival del Cinema Sudamericano di Trieste) hanno proposto all'associazione diretta da Vidali il cofinanziamento di loro progetti cinematografici di livello internazionale, sviluppati utilizzando imprese e risorse professionali locali e realizzati in location esclusivamente del Fvg. Tali progetti non sono stati finanziati dal Fondo Audiovisivo FVG diretta da Vidali perchè ritenuti di non adeguato livello e non valorizzativi per la nostra regione. Se andiamo a vedere il palmares dei progetti finanziati dal 2007 ad oggi (vedi link sopra riportato) da detto Fondo, appare inutile ogni commento. Stupisce, non trovare su Google alcuna notizia inerente il curriculum di Paolo Vidali o di qualunque altro genere, antecedente al suo ritorno in Friuli Venezia giulia nel 2007. Come già ampiamente scritto si sa solo che ha partecipato alla sceneggiatura di due commedie erotiche. La sede del Fondo Audiovisivo Fvg, diretto da Vidali, è a Udine in via Asquini 33 presso lo stesso edificio che ospita il Cinema Visionario; dalla primavera del 2014 improvvisamente sono molteplici le conferenze ed i convegni a cui partecipano, sempre contemporaneamente, Vidali e Thomas Bertacche, ceo della Tucker Film (Via Villalta, adiacente al Visionario) e Coordinatore del CEC, Centro Espressioni Cinematografiche.

  • Commenti

  • Ma dai Thomas e la Sabrina sono due grandi.... Sono gli unici ad avere inventato qualcosa di serio a Udine negli ultimi 20 anni..... Criticarli non ha senso. Commento inviato il 12-02-2015 alle 20:06 da Marzio Giau
  • se ascoltassimo le proposte dei vari tea-party questa gente andrebbe a lavorare sul serio! Commento inviato il 09-02-2015 alle 16:20 da al di codroipo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ