il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

GIACOMELLO BIS: "MALEDETTI BASTARDI SONO ANCORA VIVO"

Carlo Giacomello (Pd) ci ricasca e dopo il misterioso sms inviato al Presidente dell'Udinese Calcio Franco Soldati, in cui con tanto di smile, esprimeva tutta la sua solidarietà, spunta, questa volta, una mail seriale inviata ad amici e amministratori del centrosinistra. Nella mail c'è un link che rimanda alla famosa scena finale del film con Steve Mcqueen, Papillon, in cui il protagonista dopo la fuga a bordo di una zattera urla "Maledetti bastardi sono ancora vivo"..curiosa (clicca icona video e ascolta) la voce fuori scena del narratore che dice "Papillon riuscì a salvarsi e per il resto dei suoi anni visse da uomo libero". La sera del consiglio comunale in cui il centrosinistra "salvò" il vice sindaco dalla mozione di sfiducia del centrodestra Giacomello in consiglio comunale citò un passo della Bibbia e poi al termine dei lavori andò con diversi colleghi di palazzo D'Aronco alla Pizzeria da Pippo. Fu lì, infatti, che Giacomello arringò i suoi commensali citando la frase "Maledetti bastardi sono ancora vivo" con un evidente riferimento a quanti avrebbero voluto sfiduciarlo. Il giorno dopo, raccontano alcuni destinatari della singolare mail, Giacomello fiero della citazione della sera precedente mandò una mail a molti amministratori del Pd e della lista Honsell, ringraziando per il supporto ottenuto e allegando, appunto il link (vedi Video allegato) della scena finale di Papillon.