**
  • Home > Documenti > ZANIN - CARLANTONI: TENORI STONATI MA BEN PAGATI
  • stampa articolo

    ZANIN - CARLANTONI: TENORI STONATI MA BEN PAGATI

    8Q

    Molto spesso i politici quando parlano emettono un sacco di aria senza dire nulla di concreto e comprensibile, una sorta di tenori della pubblica amministrazione. Al primo posto di un'eventuale classifica troviamo i "tre tenori" (vedi foto) perennemente in fascia tricolore: Pier Mauro Zanin, sindaco di Talmassons (4150 abitanti), Renato Carlantoni, sindaco di Tarvisio (4500 abitanti) e Pierluigi Molinaro sindaco di Forgaria (1846 abitanti): tre comuni che nemmeno sommati arriverebbero al numero minimo di aventi diritto al voto per andare al ballottaggio. Da oltre due anni millantano di rappresentare un fantomatico movimento dei sindaci. Il movimento dei sindaci, in realtà esiste, ma è un progetto nazionale che nulla ha mai avuto a che vedere con la loro iniziativa personale. Fa pensare, poi, che siano partiti in tre, e dopo tanto tempo siano ancora tre, nemmeno l'aggiunta di un quarto comune. A che titolo parlano, allora i tre tenori? Amano twittare #sindacifralagente, facendo credere che per pochi spiccioli dedicano l'intera loro esistenza al bene collettivo. Epuure due su tre appaiono più che remunerati dalle casse pubbliche. Pier Mauro Zanin oltre che l'indennità di sindaco percepisce quella di tutto rispetto da amministratore unico di Mtf srl; meglio ancora di lui il tenore della montagna. Carlantoni percepisce infatti l'indennità di sindaco, quella di capogruppo Fi in Provincia a Udine e quella di presidente dell'interporto di Cervignano. Verrebbe da dire #sindaciallafacciadellagente. Un'ultima "nota stonata" sui tre tenori, riguarda poi il loro coraggio: oggi sul Messaggero Veneto criticano l'ex governatore Renzo Tondo ma ieri benchè invitati ad una trasmissione televisiva a partecipare un talk show con Renzo Tondo, Marzio Giau e Vannia Gava i tre si sono ben guardati dall'accettare il confronto.

  • Commenti

  • Non lo amano.... Se lo devono solo cavare dalle palle come concorrente di preferenze.... Altrimenti lui chiede loro solo sacrifici Commento inviato il 27-01-2015 alle 01:44 da Il sintetico
  • questi sono i soliti giochetti della politica. il mio amici o i miei amici attaccano il mio nemico per indebolirlo. queste cose hanno da tempo stufato i militanti e gli appassionati di politica Commento inviato il 25-01-2015 alle 22:10 da fox
  • Per sopravvivere e' mai sbilanciarsi . Che brutto affare il PdL . Commento inviato il 23-01-2015 alle 21:41 da Trossolo
  • Sono sindaci e consiglieri o ex consiglieri in provincia..... hanno il rispetto dei loro concittadini e del loro territorio quindi hanno anche il mio rispetto..... non capisco il motivo dei loro attacchi a Tondo.... non si sono mai candidati con lui, Tondo da governatore ha governato bene avendo molte attenzioni anche per i loro comuni come lo ha avuto anche per il mio..... nei loro e nel mio comune Tondo il consenso lo ha avuto e parecchio quindi è stato premiato..... sono di forza italia e Tondo di autonomia responsabile quindi fa ormai parte di un mondo civico..... gli attacchi sono gratuiti e fuori luogo non possono sentirsi traditi perchè Tondo in qualità di leader era il leader di una coalizione e non di un solo partito..... ribadisco ciò che ho detto in trasmissione e vado a dire da molto tempo..... il leader del centrodestra in questa fase dovrebbe appartenere alla Lega che ha dimostrato di aver un consenso e una rappresentanza in Emilia Romagna alle recenti regionali di gran lunga superiore a forza italia..... ricordiamo le proporzioni lega Nord 9 seggi, FI 2 e Fd'I 1..... questi dovrebbero essere i parametri attuali e in questo contesto non penso che Autonomia responsabile anche se ha Tondo sia all'altezza della Lega..... certamente Forza Italia ha poco da parlare, si impegni lavori e il suo capo si alzi prima la mattina se gli serve tempo, non pensi a quando si alza il suo ex capo e ora capo di altri..... quindi riconoscevo come leader Tondo fino alle elezioni del 2013..... ora non posso più perchè la politica è fatta di numeri e ci porta a fare altri tipi di ragionamenti..... se ora Renzo Tondo, alzandosi presto la mattina, si rimette in careggiata e d'impegno sarei contento di rivedere le mie posizioni, naturalmente assieme ai miei fratelli..... per il passato ripeto Tondo è stato un grande governatore e sul piano umano una bella persona, lo dico senza aver nè chiesto, nè avuto nulla da lui, se non il suo interesse alla riforma di fusione che abbiamo fatto nel nostro territorio..... attaccarlo dopo aver avuto tutto fa un pò schifo.... ma Tondo non è un tipo permaloso e non si è offeso l'altro ieri e non si offenderà neppure con questi 3 dimostrandosi un signore. Commento inviato il 23-01-2015 alle 16:06 da il logorroico
  • Caro Perbenista fammi capire. Questi 3 sindaci non vanno bene , dicono cose sbagliate solo perchè , a vario titolo, percepiscono indennità? Commento inviato il 23-01-2015 alle 13:09 da Pink O' Pall

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ