il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PARENTOPOLI IN MARILENGHE AL TEATRI STABIL FURLAN

REGIONE FVG: NON MANCA-NO PSICOLOGI

Circa un mese fa, il 12 dicembre 2014, la giunta regionale del Friuli Venezia Giulia aveva affidato un incarico di consulenza, tramite affidamento diretto, ad un assessore del comune di Duino Aurisina, iscritto a Rifondazione Comunista: la dott.ssa Tatiana Kobau. L'incarico riguardava il supporto specialistico in materia psicologica ai centri di orientamento regionale nell'erogazione di servizi alle scuole di lingua slovena. Incarico ad oggi ancora più strano, se si pensa che a novembre 2013 la dirigente della Direzione Personale della Regione, Antonella Manca (vedi foto), ha deciso di fare portare ad esaurimento la graduatoria degli psicologi datata quattro anni prima. Facendo scorrere la lista ad esaurimento completo, si arrivò ad assumere a tempo indeterminato, sei fugure da inserire nella categoria D. Di questi sei nuovi "necessari psicologi", solamente due sono stati impiegati in ruoli idonei, mentre gli altri quattro sono stati distribuiti fra i vari uffici con mansioni di tutt'altro genere.