il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

GIACOMELLO VIA SMS SPIEGA A SOLDATI IL BLUFF DEL PD

Lunedì in consiglio comunale il vice sindaco Carlo Giacomello (vedi foto) assieme a tutto il Pd vota contro la mozione di sentimenti presentata da Forza Italia a sostegno di Paron Pozzo e del presidente dell'Udinese Calcio Franco Soldati. Il capogruppo Scalettaris fa la voce grossa e spiega come sia inopportuno solidarizzare con chi, chiunque sia, si trovi indagato dalla magistratura. Altri consiglieri del Pd ironizzano sulla mozione di solidarietà e spiegano come la solidarietà vada espressa verso chi versi in reale bisogno e non verso chi è molto fortunato. Passano meno di ventiquattro ore e il vice sindaco Carlo Giacomello invia un sms al cellulare privato di Franco Soldati: " Non te la prendere se abbiamo votatao contro la mozione di sentimenti presentata dal centrodestra in consiglio comunale, ma tu sai come la pensiano sull'udinese calcio; siamo tutti con te, con voi!". La risposta di Franco Soldati è gelida: "Ti formulo i miei più cari auguri di buon Natale". Probabilmente ad aver messo in forte imbarazzo l'imprenditore Giacomello (fornitura tubi in acciaio) è avere fra i clienti migliori la Vidoni Spa, società di cui lo stesso Soldati è direttore commerciale.