**
  • Home > Gossip > NOTO CONSIGLIERE REGIONALE AGGREDISCE COLLABORATORE
  • stampa articolo

    NOTO CONSIGLIERE REGIONALE AGGREDISCE COLLABORATORE

    61c

    Mercoledì pomeriggio nel prestigioso Palazzo del Consiglio regionale a Trieste, in piazzale Oberdan, un ennesimo gesto di cattivo gusto ha infangato l'onore e la credibilità delle istituzioni. A denunciare l'accaduto e a far luce su vicende come queste, che sono al tempo stesso comportamenti violenti e di mobbing, non dovrebbe essere solo Il Perbenista, ma per prime le istituzioni comunque protagoniste: presidente della giunta, presidente del consiglio regionale, segretario generale, capo gabinetto, capogruppi. Mercoledì, un noto consigliere regionale, in ufficio, ha colpito violentemente con una cucitrice in ferro, un proprio collaboratore del gruppo regionale. Il dipendente, feritosi, è tutt'ora assente per malattia. La vicenda è ampiamente nota nel palazzo e fuori.

  • Commenti

  • Una mia modesta prosa rifila a ogni soggetto, in base alle marachelle, una pena da scontare, da un minimo a un massimo. Il massimo della pena è comminata a colui il quale si prende gioco di chi sta al potere, dunque essa termina così: - Cent aiins a sta in tune scure cantine, a chel cal vê miTût il podê: a e berline... Commento inviato il 20-12-2014 alle 10:19 da Maurizio Di Fant
  • Siete sicuri? Una persona calma e moderata come lui! Commento inviato il 19-12-2014 alle 20:52 da Secutor
  • anche dalla Santa Sede è giunta una nota di biasimo e perdono per il gesto inqualificabile mentre continua la fibrillazione per le sorti della inerme vittima che tuttora sta lottando per recuperare le forze. Commento inviato il 19-12-2014 alle 15:43 da Murmillo
  • ...ma perchè non fate i nomi, visto che tutti sanno tutto. Commento inviato il 19-12-2014 alle 12:53 da Pink O' Pallo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ