**
  • Home > Gossip > UDINESE: PERCHE' E' PRESIDENTE SOLDATI E NON POZZO ?
  • stampa articolo

    UDINESE: PERCHE' E' PRESIDENTE SOLDATI E NON POZZO ?

    123a

    Gianpaolo Pozzo (vedi foto) ieri pomeriggio parlando attraverso l'emittente televisiva Udinese Channel ha affermato ai microfoni: "Non ho nessun preconcetto nei confronti dell'arbitro Paolo valeri. Io ricordo tutti questi episodi, ma ho sempre pensato che l'errore umano ci sta" - ha spiegato il patron prima di chiudere la parentesi sul passato: "Valeri con noi è stato decisamente sfortunato, ne ha fatte davvero tante con noi. Ma sono contento che arbitri Milan - Udinese perchè è un direttore di gara che è migliorato, è diventato internazionale". A questo punto, al Perbenista, che di calcio non se ne intende assolutamente e chiede scusa ai suoi lettori, sorge spontanea una domanda che estende allo stesso Udinese Calcio: "Per quale ragione il Presidente del Club è Franco Soldati invece che Gianpaolo Pozzo?"

  • Commenti

  • perchè così può dire quel che vuole e non venire deferito #belloscoop Commento inviato il 29-11-2014 alle 23:53 da parolealVento
  • Molto semplice: perché' se ci sono problemi risponde il legale rappresentante cioè' il Presidente! Chiaro? Commento inviato il 29-11-2014 alle 19:53 da Dipendente privato
  • Non serve capire di calcio : a Pozzo ogni tanto scappava qualche 'espressione forte' nei confronti degli arbitri, risultato deferimenti e multe a gogo che venivano comminate proprio in virtù del fatto che Pozzo era presidente. Con Soldati presidente, Pozzo si ritrova di fatto ad averela possibilità di esternare più liberamente ... Commento inviato il 29-11-2014 alle 09:46 da Anonimo
  • Perche puo' dire cio' che vuole, altrimenti come presidente viene deferito, e le azioni le ha lui e non Soldati in ogni caso. Commento inviato il 29-11-2014 alle 08:11 da anonimo
  • ok, ma quindi? Commento inviato il 28-11-2014 alle 16:05 da Anonimo
  • Dondon, perchè comanda e nomina chi vuole chi ha il pacchetto di maggioranza. E' tanto difficile capirlo? Commento inviato il 28-11-2014 alle 14:35 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ