il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

LE CHIAVI DI VIOLINO DEL PRESIDENTE DELL'UDINESE CALCIO

Emergono nuovi legami fra il presidente dell'Udinese Calcio, Franco Soldati (vedi foto), e la Lega Nord dell'era Piasente - Violino. Non solo un feeling stretto a suon di sponsorizzazioni Tipicamente Friulane durante il referato di Violino all'agricoltura, per promuovere in loco il vino made in Friuli, non solo l'adesione di Franco Soldati, in qualità di Presidente dell'Udinese Calcio (vedi Pdf allegato), ad un ciclo di conferenze autonimiste organizzate dal circolo culturale la Grame, vicino a Violino, ma anche un doppio legame con il leghista Alberto Toneatto. Un primo rapporto fino al 2012, quando sia Franco Soldati che Alberto Toneatto sedevano nel cda di Exe Spa; un secondo, più attuale e meno casuale, nella Rsa Borno Società di Progetto Spa e Invita Spa strutture di assistenza residenziale per anziani, dove Franco Soldati è  consigliere delegato, mentre Alberto Toneatto è Presidente del gruppo. Attualmente, Franco Soldati è ancora ai vertici di Exe Spa, ente pubblico della Provincia di Udine, mentre Alberto Toneatto è passato dal cda di Exe ad un altra presidenza, sempre pubblica, quella di Ucit.