**
  • Home > Documenti > MASSONERIA INDIGNATA: "DISCRIMINATI DALLA REGIONE FVG"
  • stampa articolo

    MASSONERIA INDIGNATA: "DISCRIMINATI DALLA REGIONE FVG"

    27l

    A denunciare la discriminazione non sono due extracomunitari in cerca di alloggio e nemmeno due precari in cerca di lavoro ma sono due Maestri della Massoneria; uno dei due è addirittura il Gran Maestro del Goi, Stefano Bisi (vedi foto). Così recita un documento finito nelle mani di un iscritto al GOI:

    Alla Presidenza della Giunta Regionale TRIESTE

    Per il tramite della Direzione Centrale salute integrazione sociosanitaria e politiche sociali

    Riva Nazario Sauro 8 TRIESTE

    il sottoscritto .................., con riferimento alla nomina/designazione nel gruppo tecnico di cui all'art.9 dell'accordo quadro regionale approvato con DGR n.1466 dd. 01.08.2014, dichiara sotto la propria responsabilità, di non trovarsi in alcuna delle condizioni di incompatibilità per le nomine previste dal primo comma dell'art.7 bis ante della L.R. 75/78, come introdotto con l'art.55 della L.R.1/2000. Dichiara inoltre di non trovarsi in alcuna delle condizioni di incompatibilità previste dalla vigente normativa "antimafia". Dichiara altresì:

         O    di appartenere

         O    di non appartenere

    a Società massoniche o comunque a carattere segreto.

          data __________________             firma _____________________

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ