il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

CIANI AI VERTICI DEI PADANI METTE A NANNA GLI ANTENATI

Massimiliano Fedriga, non si chiama Sandra Savino e invece che rincorrere gli ex potenti punta sulla nomina di tre vice coordinatori regionali giovani e grintosi. Ecco allora i nomi dei tre nuovi numero due del capogruppo alla Camera dei Deputati: Alessandro Ciani, Elia Miani e Simone Polesello. Erano in molti a scommettere in un recupero ricompensa di Mario Pittoni e Stefano Mazzolini, ma Fedriga ancora una volta è stato di parola. Alessandro Ciani (vedi foto), coordinatore uscente cittadino della Lega Nord udinese, è pieno di entusiasmo e non ha nessuna voglia di perdere la faccia: " Lavoreremo per un centrodestra competetivo in vista delle prossime elezioni e come ha sempre detto il capogruppo dei forzisti Riccardo Riccardi, il candidato governatore sarà indicato dal primo partito della coalizione...e la Lega ha abbondantemente sorpassato FI". Una Lega Nord completamente rinnovata con Barbara Zilli a portare la voce dei padani a Palazzo Oberdan segna la sconfitta definitiva degli antichi reperti celtici Claudio Violino, Danilo Narduzzi e Mario Pittoni. A questo punto se calano le quotazioni del Massimo Blasoni politico, salgono sempre più quelle dell'imprenditore, con decine di consiglieri ed ex consiglieri regionali da sistemare definitivamente all'ospizio.