il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PRESTO LA RELAZIONE GIURATA DEL DOTT. FABIO ZULIANI

FEDRIGA BALLOCH PER RILANCIARE IL CENTRODESTRA FVG

Giornate di telefonate, fax e mail quelle di Forza Italia in Friuli Venezia Giulia. L'imminente nomina, data ormai per scontata, di Stefano Balloch (vedi foto) a vice coordinatore regionale vicario di Forza Italia al posto di Massimo Blasoni ha agitato anche la coordinatrice regionale Sandra Savino ed il capogruppo in consiglio regionale Riccardo Riccardi. Blasoni si occuperà della raccolta dei fondi per il partito, ma in un momento in cui non ci sono neppure i soldi per prendere in affitto una sede regionale, non sarà facile chiamare a raccolta gli imprenditori per farsi elargire un contributo. Riccardi, nel frattempo, rimasto con una mini pattuglia di solo quattro consiglieri pare aver abbandonato l'aspirazione di correre alla presidenza della Regione Fvg accarezzando l'idea di sostituirsi alla Camera al posto della Savino. Nel frattempo buona parte del'area forzista ex socialista, fra un rosso con Ferruccio Saro ed un bianco con Mauro Delendi e Alessandro Colautti starebbe preparando il trasloco verso un soggetto politico ancora non definito ma certamente renziano. Apprezzato dall'europarlamentare Elisabetta Gardini, vicino al presidente dei Club Forza Silvio, Marcello Fiori e gradito al Cavaliere in persona, Stefano Balloch a giorni potrebbe di fatto diventare l'interlocutore perfetto del segretario nazionale della Lega Nord Massimiliano Fedriga e rilanciare assieme un nuovo centro destra regionale. A casa per sempre Claudio Violino, Mario Pittoni, Vanni Lenna, Riccardo Riccardi, Walter Santarossa.