**
  • Home > Gossip > VITTORINO BOEM: PESO EL TACON DEL BUSO
  • stampa articolo

    VITTORINO BOEM: PESO EL TACON DEL BUSO

    56B

    Il Consigliere regionale del Pd, Vittorino Boem (vedi foto) deve farsi perdonare la posizione assunta con l'emendamento sulla riforma sanitaria in cui, trasversalmente, è stato approvato il fatto che Codroipo resti con l'Ospedale di San Daniele e non come previsto dalla riforma Telesca con quello di Tolmezzo. Questa posizione ha fatto letteralmente andare sulle furie Debora Serracchiani che mal digerisce il dissenso interno, soprattutto quando viene portato in aula consigliare. Così Vittorino Boem, sperando di farsi perdonare, ha organizzato con il circolo Pd di Codroipo e di Camino al Tagliamento un incontro pubblico dal titolo: "La riforma degli enti locali". Relatori, assieme a lui, il civatiano Enzo Martines e l'assessore regionale Paolo Panontin.

  • Commenti

  • Non è mica il primo incontro organizzato dal PD con Boem (nel Medio Friuli), ne ha fatti altri prima della votazione incriminata, queste sono "babezzi". Puoi pure fare a meno di pubblicare questo rilievo, come accaduto diverse volte a chi ti smentiva, sulle intenzioni, non sui fatti ovviamente. Addio Commento inviato il 05-11-2014 alle 12:54 da Che stai a di'?
  • ? Da baciapile di sacrestia a baciapile dei compagni. Basta stare a gala!. Commento inviato il 04-11-2014 alle 08:55 da Anonimo
  • Se la serracchiani e telesca sono due ignoranti in geografia meno male che boem conosce leggermente il medio Friuli.... Altro ignorante in geografia é panontin con le sue riforme idiote.... Dovevano abolire le province.... Non autoaffidarsele come han fatto con pn... L'ospedale piú vicino a Codroipo sarebbe stato San Vito anche se é in un'altra provincia (ma visto che dovevano abolirle). Commento inviato il 03-11-2014 alle 19:41 da Il logorroico

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ