il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PARENTOPOLI IN MARILENGHE AL TEATRI STABIL FURLAN

CHE QUIETE:120MILA EURO PER DUE GIORNI A SETTIMANA

L'Asp La Quiete di Udine, persegue gli obiettivi socio sanitari ed assistenziali, di prestazioni, di struttura, quali sono previsti dalla programmazione regionale, assicurando i livelli di assistenza previsti e garantendo gli interventi di promozione e di supporto dei servizi sociali, di assistenza, terapeutici ed educativi più indicati.Il consiglio di amministrazione è, attualmente, composto dal presidente Aldo Gabriele Renzulli, il vice presidente Stefano Gasparin e i consiglieri di amministrazione Pietro Commessatti, Luciano Criaco e Giovanni Andrea Avanzi. Direttore generale e direttore sanitario dell'importante struttura sanitaria è il dott. Salvatore Guarneri, in carica come previsto dallo statuto, per la durata del cda. Il compenso del dott. Salvatore Guarneri, riportato dal sito stesso della Quiete è pari a 120mila euro annui. A destare diverse perplessità, sfociate anche in interrogazioni, fu la compatibilità fra l'incarico di direttore alla Quiete e anche quello di direttore sanitario in un'importante clinica privata, il Sanatorio Triestino. Guarneri è anche presidente della Fondazione Villa Russiz e presidente dei revisori dei conti in Federsanità Anci Fvg. Ma, in termini di puro tempo, come può un dirigente un'Asp come La Quiete, ricoprire contemporaneamente il doppio incarico di direttore generale e di direttore sanitario senza essere quasi mai presente nella struttura? Al telefono oggi, ci è stato comunicato che il dott. Salvatore Guarneri mediamente passa uno o due giorni per settimana in Quiete e la sua segretaria ci ha detto che questa per settimana non era prevista la presenza del dottor Guarneri in Quiete.