**
  • Home > Documenti > IL SILENZIO DEGLI INDAGATI: HONSELL TERRORIZZA IL PD
  • stampa articolo

    IL SILENZIO DEGLI INDAGATI: HONSELL TERRORIZZA IL PD

    3h

    La questione morale e la credibilità stanno lentamente logorando il Partito Democratico in Friuli Venezia Giulia. La governatrice Debora serracchiani, numero due nazionale del Pd, che in campagna elettorale aveva preteso la non ricandidatura dei consiglieri regionali del suo partito raggiunti da avvisi di garanzia e che recentemente ha sospeso l'assessore regionale Gianni Torrenti in attesa di essere interrogato dal giudice Tiziano Frezza, a Udine finge non sia successo nulla. Invece non solo il sindaco Furio Honsell ( vedi foto) è indagato per abuso d'ufficio per la nota vicenda collegata allo stadio dell'Udinese Calcio ma, cosa per certi aspetti ancora peggiore, il primo cittadino pur essendo a corrente da molte settimane dell'informazione della Procura non ha mai detto nulla. Solo ieri pomeriggio, in seguito ad una nota pubblicata per primi dal nostro sito, la notizia è "improvvisamente" diventata di pubblico dominio, senza per questo stupire i vertici del Pd locale. Nella foto pubblicata, Debora Serracchiani, versa da bere un flut di champagne al sindaco Furio Honsell, assieme all'allora vice sindaco ed oggi capo gabinetto della presidenza della Regione Fvg, Agostino Maio.

  • Commenti

  • Per Serracchiani regole diverse a seconda del momento, se continua con l'incoerenza ogni giorno perde elettori Commento inviato il 13-09-2014 alle 22:16 da Anonimo
  • Molto consolatorio, avanti così. Commento inviato il 13-09-2014 alle 20:57 da Una flûte.
  • Guarda quanta voglia aveva d'avere un flut anche Travanut. Oggi critico, anzi, secondo me le sta già sulle balle Cmq avanti così Perbenista, tanto lei si sta facendo terra bruciata. L'unico che la sopporta e' Bolzonello. Ad un premio internazionale a Venezia, venerdì, mi riportano che sono arrivati sia Serrakkiani che Bolzonello. Lui portato come un cagnolino, nessuno se lo e' calcolato, seduto dietro all'ultimo tavolo. Mai citato. L'hanno appena salutato. Nessuno ha capito sinceramente cosa sia andato a fare, invece di occuparsi dell'agricoltura..... Commento inviato il 13-09-2014 alle 18:44 da Dago

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ