**
  • Home > Documenti > IL PROFUGO GIANNI TORRENTI AL TAVOLO DEL PREFETTO
  • stampa articolo

    IL PROFUGO GIANNI TORRENTI AL TAVOLO DEL PREFETTO

    109A

    Questa mattina il Prefetto Zappalorto di Gorizia ha convocato un vertice degli amministratori locali per discutere sul futuro possibile sgombero dei profughi afghani e pakistani accampati sull'Isonzo. Pochi minuti prima dell'inizio della maxi riunione a cui hanno preso parte tutti i sindaci isontini oltre ad una rappresentanza della Provincia e della Regione, i profughi hanno organizzato un pacifico sit-in davanti al Palazzo della Prefettura. Fra tutti, a destare più curiosità per la sua partecipazione è stato il profugo della giunta Serracchiani, Gianni Torrenti. A che titolo il sospeso assessore regionale, con delega anche all'immigrazione, ha partecipato a nome della Regione ad una riunione nel Palazzo del Governo? Ma Torrenti, l'assessore lo fa o lo è?

  • Commenti

  • @Kattivik : secondo te, avremmo un gran bisogno di un campo di rieducazione, vero....???? Commento inviato il 11-09-2014 alle 13:01 da Patrick di Majan
  • perché i fascistelli che infestano questo sito non sono sinceri fino in fondo e non sostengono che bisogna sparare a vista e accoppare uomini, donne e bambini? quella dei 30 ? non è solo una balla ma una coglionata. In quanto all'impegno di rispettare le leggi italiane (l'UE non fa leggi, al limite direttive e regolamenti, vediamo di parlare di quel che si conosce), analoga firma non sarebbe male chiederla anche agli italiani. Compresi tanti razzistelli che girano indisturbati... Commento inviato il 09-09-2014 alle 17:16 da Kattivik
  • Cara ononima delle 21.34 saresti più credibile se ci dimostrassi che Tu per prima ne hai accolti alcuni in casa. Altri Ti seguirebbero. Commento inviato il 09-09-2014 alle 16:40 da Secutor
  • Tra l'Anonimo matto, tra Torrenti, vendidore di salami, la Santoro che è peggio di una piovra, Bolzanello un pò rincoglionito, la Debby che soccorre i poveri. Oh Renzi, se vai avanti così con questi uomini nelle tue periferie, salti a meno 40 per cento... Commento inviato il 09-09-2014 alle 13:06 da pluto
  • ragazzi..ragazzi..30 euro al giorno x 30 giorni= 900 euro mese...io conosco piu' di qualcuno che percepisse stipendi inferiori...meditate.....!!! Commento inviato il 09-09-2014 alle 10:30 da il merovingio
  • io nn darei alcun asilo se nn mi firmano PRIMA un impegno a rispettare le leggi italiane ed EU ! Figli/e e compagne di queste persone vengono poi trattate secondo le loro leggi tribali! Ovviamente i kompagnosky italiani aprono a tutti... infatti si vede il kasino in cui ci hanno messi! In ITALIA c'e' posto solo per gente all'altezza, gli altri possono restare benissimo a casa loro! Di gente che frigna prima e si comporta male poi ne abbiamo una lista lunghissima! Ma se i kompagnosky vogliono accogliere tutti... aprano le loro case (se ne hanno una che nn sia popolare pagata anche da me) e accolgano pure i loro fratelli! Se lo faranno loro giuro che lo faro' pure io! ehehhehehe!!! Vuoi vedere che manco uno rispondera' al mio appello... Della serie son tutti fr... con il c... degli altri !! Commento inviato il 08-09-2014 alle 22:11 da al di codroipo
  • Intanto è ora che capiate tutti di lasciare in pace ed accettare i fratelli profughi musulmani e non continuate a sparare sui deboli. Anche i fratelli profughi hanno il diritto di vivere sulla terra, sia essa asia, africa europa italia e friuli, se serve. Dovete capire che solo con l accoglienza si può stare bene di animo e di cuore. I fasci e i leghi vogliono rimandarli via ma noi li amiamo e io non sono matta come dicono i lettori del blog perbenista. Siete tutti egoisti e non capite che bisogna las iare stare anche torrenti che tanto sta facendo per gli immigrati. Anche la debby era ad accoglierli a palmanova e tutti erano assieme in un momento difficile per i popoli della terra. Mangiate di meno e lasciate qualcosa anche a loro. Vorrei vedere voi a vivere con soli 30 euri al giorno tra vitto e alloggio. Egoisti che non siete altro. Prendete esempio da terzo di aquileia che ha accettato la loro casa di preghiera. Basta fango su debby e i suoi uomini. Cattivi. Commento inviato il 08-09-2014 alle 21:34 da Anonimo
  • tra pochi giorni il caso Torrenti verrà archiviato e lui lo ha saputo in anteprima, quindi ha ripreso l'incarico Commento inviato il 08-09-2014 alle 21:33 da Anonimo
  • i profughi afghani e pakistanti hanno molta dignità ! Commento inviato il 08-09-2014 alle 20:45 da anonimo
  • Le deleghe sono di pertinenza dei soli assessori? Nei comuni no. Commento inviato il 08-09-2014 alle 19:59 da Forse?
  • Perchè è sospeso per modo di dire Commento inviato il 08-09-2014 alle 19:04 da Anonimo

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ