il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
PARENTOPOLI IN MARILENGHE AL TEATRI STABIL FURLAN

RICCARDI RIMUOVA DA FACEBOOK POST STRUMENTALI SUI MARO'

Sulla pagina Facebook ( vedi immagine) di quest'oggi il capogruppo di Forza Italia in Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, attacca duramente lo Stato italiano per aver abbandonato i due marò in India. Sacrosante parole, ma dimentica che la responsabilità dell'esistenza dei governi di questi anni è stata anche del suo partito. Come ricorda oggi un quotidiano nazionale a lui vicino, Il Giornale, fra i "colpevoli" per il mancato ritorno dei due fucilieri vi sono Mario Monti, Corrado Passera, Gianpaolo Di Paola, Mario Mauro, Emma Bonino, Matteo Renzi e Roberta Pinotti. Ma sappiamo che l'asse Forza Italia - Pd dura ormai da tempo. Bene farebbe Riccardo Riccardi a evitare di strumentalizzare per fini propagandistici il dolore della figlia di Latorre citandola persino su Twitter e Facebook. Riccardi si muova dentro le istituzioni, si ricordi di essere un capogruppo regionale e presidente di una commissione. Non è raccogliendo scontati "Mi piace" che aiuterà i due militari a tornare in patria. E soprattutto non servono fotomontaggi e infantili operazioni di copia incolla per fare effetto sul cuore della gente. Gli italiani non hano bisogno dei post propagandistici per ricordarsi quello che i politici troppo spesso dimenticano : la solidarietà.