il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

SCANDALOSA PARENTOPOLI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

Attenzione: quanto qui riportiamo ci è stato riferito da autorevoli fonti interne alla Regione Fvg che per ovvie ragioni preferiscono mantenere l'anonimato su questo blog.

La Governatrice Debora Serracchiani abbia il coraggio di introdurre, come già hanno fatto il dott. Cantone e Moretti, l'obbligo per i direttori regionali e per gli altri dirigenti di fare una dichiarazione con la quale tutti devono indicare ogni rapporto di parentela o affinità con altri dipendenti in forza presso la Regione Fvg, le altre società partecipate o aziende stabilmente finanziate della Regione come Ater o Aziende Sanitarie. Se ne apprenderebbero notizie intollerabili. Ci sono sette casi di famiglie che annoverano quattro dipendenti, sparsi sapientamente tra i diversi Enti e con figlie che portando ovviamente il cognome paterno non sono riconducibili alle madri già in organico. Quando si scende di una unità i tre dipendenti regionali a famiglia riguardano oltre una trentina di situazioni, mentre superano abbondantemente i duecento quelli che vedono almeno due componenti percepire lo stipendio dalla Regione Fvg o da un'Azienda o da un'Ente ad essa collegati. Colpa della politica, della clientela, degli interessi e dei loro conflitti, ma grande responsabilità dei Dirigenti che, poverini, tengono famiglia.