**
  • Home > Gossip > LE LOBBY ROSSE CHE GUIDANO LA REGIONE FVG
  • stampa articolo

    LE LOBBY ROSSE CHE GUIDANO LA REGIONE FVG

    33P

    Una sconcertante affermazione della responsabile welfare della segreteria regionale della Cgil Fvg, Orietta Olivo, irrompe nel finto dibattito sulla riforma sanitaria in Friuli Venezia Giulia. "Se da un lato comprendiamo che si sia voluto tenere conto delle osservazioni di alcuni sindaci, troviamo assai meno comprensibile altri ritocchi che potrebbero apparire dettati da logiche lobbistiche". La vera lobby, se per lobby intendiamo un gruppo che detiene il potere, è quella legata alla sinistra: Cgil, Coop, Pd. Come ignorare che i protagonisti assoluti di questo momento politico in Regione siano Franco Belci, Enzo Gasparutti e Debora Serracchiani? Il dibattito a cui saltuariamente ci fanno assistere sulla stampa fra Cgil e Regione Fvg altro non è che un teatrino per tenere calmi i dipendenti e i cittadini in genere. Altro che "dibattito" sempre più acceso fra Cgil e Assessorato regionale. Il rapporto fra Franco Belci e Maria Teresa Telesca non solo è ottimo ma lo stesso Belci si vanta con la Serracchiani di aver sottoscritto un accordo con la Telesca in soli cinque giorni. La stampa locale, prevalentemente di proprietà del gruppo L'Espresso, evita di affidare a qualche giornalista la verità dei fatti e preferisce lasciare spazio a comode veline senza firma.

  • Commenti

  • Se tornano i fasci, sono l'unica speranza . Leggendo certi commenti, mi convinco sempre di più che la sinistra va avanti con dei lobotomizzati......!!!!! Commento inviato il 22-08-2014 alle 21:33 da Patrick di Majan
  • Ancora uffa! Se pensate che io sia matta vi sbagliate di grosso. Io seguo questo signore Perbenista perché anche se vuole denigrare la Debby in realtà è democratico in quanto mi pubblica sempre. Voi non avete idea delle fatiche della debby per salvare i friulani dallo sfacelo. Oggi la debby ha visitato a Udine la mostra fotografica allestita in occasione dei 90 anni della chiesa di Sant'Osvaldo, dedicata al sacramento dell'Eucarestia. Assieme al parroco e agli allestitori, debby ha espresso apprezzamento per il lavoro di appassionata e minuziosa ricostruzione e si è soffermata in particolare dinanzi ai pannelli che riproducono alcuni dettagli delle vicende storiche, quali lo scoppio della polveriera avvenuto nel 1917, e dei particolari usi della parrocchia di Sant'Osvaldo, ritratti ad esempio nelle immagini dei paggetti che accompagnano i bambini all'atto della Prima Comunione. Voi ancora non capite che se tornano su i fasci non si salvaguarderanno i poveri, i deboli, i malati. Debby sta sistemando tutto, ospedali, uffici della regione, montagna, strade e autostrade, fondi ai comuni e tutela delle acque dall'inquinamento. Poi con renzi a livello nazionale ancora di più. Il pd è democratico per il bene contro i ricchi sfruttatori del popolo e degli operai. Non riuscirete a denigrare debby per un precipuo geometra assessore e neanche per torrenti e neanche per le coop o per i sindacati. Commento inviato il 21-08-2014 alle 19:54 da la matta per il bene
  • Caro Perbenista, hai perfettamente ragione. quello che hai descritto è il gioco delle parti per prendere per i fondelli i cittadini. Penso che, tutto sommato, sia migliore la proposta di riforma della Sanità di RENZO TONDO. Quella della MARIA TERESA TELESCA mi pare molto raffazzonata, poco reale, confusionaria. La Telesca è dirigente (in aspettativa) dell'ospedale di Udine e quindi è condizionata, può avere interessi, non può non essere legata agli ambienti della sanità. Commento inviato il 21-08-2014 alle 16:19 da topo di biblioteca

Responsabilit� dell'utente

Ogni opinione espressa dai lettori attraverso i commenti agli articoli � unicamente quella del suo autore, che si assume ogni responsabilit� civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere "Il Perbenista" manlevato ed indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato. Tutti i contributi testuali, video, audio fotografici da parte di ogni autore/navigatore sono da considerarsi a titolo gratuito.
Lascia un commento Sei Umano?

Scrivici a:

perbenista@gmail.com
PUBBLICITÀ