il Perbenista
si è rifatto
il look
Notizie flash
VIDEOTELEBLOG - IL NUOVO CANALE YOUTUBE DEDICATO ALLE INCHIESTE

MAIO HA ATTESO I TEMPI DELL'EVIDENZA PUBBLICA?

Tempi brevi, anzi brevissimi (appena due giorni) quelli che si evincono dall'accesso agli atti ottenuto dal consigliere regionale Rodolfo Ziberna per verificare la documentazione sull'assunzione interinale dell'assessore di San Giorgio di Nogaro, Davide Bonetto, presso l'Ufficio di Gabinetto di Debora Serracchiani. Nel frattempo una nota ed importante agenzia interinale, ci segnala una possibile anomalia nella procedura di selezione del geometra Bonetto individuato dal capo gabinetto Agostino Maio. Riportiamo testualmente quanto ricevuto: " Ormai è pacifico l'oobligo di selezione concorsuale ad evidenza pubblica per l'assunzione di personale a tempo indeterminato o determinato negli enti e società pubbliche. In caso di assunzione tramite agenzia interinale è la stessa che dovrebbe sostituirsi alla Regione (nel caso specifico) per dare evidenza pubblica al profilo ricercato salvando i principi di una buona ricerca di mercato e la possibilità a chiunque di accedere. Ci si dovrebbe attendere un'ampia diffusione della notizia di avvio della selezione, per il tramite di avviso mezzo stampa, di semplice pubblicazione sul sito web aziendale o quant'altro. Si dovrebbe dare per scontato anche il tempo di pubblicizzazione dell'avviso che non pare possa essere appena di un paio di giorni..." In mancanza di tale pubblicità si può ritenere un contratto nullo? Sul sito della Talea si possono leggere molte ricerche di personale "settore P.A.", pubblicate per un periodo mai inferiore ad almeno una settimana. In effetti, anche il segretario regionale della Cgil, Franco Belci, all'epoca dell'assunzione, interpellato dal Perbenista, la prima cosa che chiese era se vi fosse stata un'adeguata evidenza pubblica. Saremmo lieti di ricevere chiarimenti in merito dal capogabinetto della Presidente della Regione, Agostino Maio.